Roma-Torino: probabili formazioni

Turnover giallorosso, ritorna Rodriguez per il Toro

Tempo di lettura: 1 Minuti
591
Roma-Torino: probabili formazioni

Si apre con Roma-Torino questo lunedì di posticipi in Serie A: alle 18:30 all’Olimpico è caccia all’Europa. De Rossi, reduce da 120 minuti più rigori contro il Feyenoord, pensa a cambiare quasi tutto. Juric riconferma in parte la formazione che ha perso immeritatamente contro la Lazio, affidandosi soprattutto a Vlasic.

Come già detto, De Rossi farà turnover cambiando cinque giocatori rispetto all’impegno di giovedì in Europa. Nel 4-3-3 giallorosso tra i pali ci sarà l’eroe di quella sera Mile Svilar. In difesa DDR ne cambia tre: Kristensen, Mancini, Ndika e Angelino comporranno la linea arretrata. Pellegrini, con un fastidio al flessore, lascerà il posto a Bove affiancato dai soliti Paredes e Cristante. Dybala sembrerebbe avanti a Baldanzi. Out Lukaku, spazio ad Azmoun. A sinistra l’intoccabile El Shaarawy.

Juric arriva a Roma con il sangue agli occhi, e potrebbe approfittare della stanchezza fisica giallorossa per portare a casa i tre punti. In porta Milinkovic. Davanti a lui Djidji, Lovato e il ritorno di Ricardo Rodriguez. A destra lo strabiliante Bellanova. A sinistra ballottaggio Lazaro-Masina. A centrocampo torna Ricci con Linetty. Vlasic sulla trequarti dietro Sanabria e Zapata a completare il 3-4-1-2 granata.

Il direttore di gara sarà Juan Luca Sacchi, alla cinquantesima in A, accompagnato dagli assistenti Di Iorio e Cecconi. Quarto uomo Ayroldi. Var e Avar a Paterna e Di Bello. La partita verrà trasmessa su Dazn in diretta esclusiva.