Maratona di Roma 2024: Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews

Tempo di lettura: 2 Minuti
200

Francesca Battista sarà la testimonial di Maratoneta SuperNews 2024. La casertana classe ’82, architetto e docente, è il primo tassello del team della testata sportiva che il 17 marzo prossimo correrà per le strade di Roma i 42 chilometri previsti dalla maratona.

Avvicinatasi al mondo della corsa all’età di 15 anni, dopo aver smesso di giocare a tennis a livello agonistico, Battista ha iniziato a correre e da quel momento non ha più smesso. In questi anni ha preso parte a numerose corse, come la Maratona di Firenze nel 2021 e la Mezza Maratona di Caserta, la sua città, chiusa lo scorso anno con il suo personal best time di 1 ora e 44 minuti.

L’atleta campana sarà il volto della seconda edizione di Maratoneta SuperNews, ma ecco la novità: Battista non si limiterà a raccontare sui social l’iniziativa prima, durante e dopo l’evento, ma correrà la 42km capitolinaper la prima volta.

Nell’intervista rilasciata ai microfoni di News.Superscommesse.it, Battista ha dichiarato: “Credo nello sport, nella corsa e nei benefici che ne conseguono, pertanto poter dare il mio contributo nel promuovere questo messaggio mi rende felice”.

“Correre la Maratona di Roma, tra le più belle in assoluto, era da tempo un mio obiettivo. So che è tra le più belle, ma anche dura, piena di saliscendi. Proprio Roma, città eterna, può essere paragonata alla maratona con una potente metafora: entrambe incarnano la resistenza, la durata nel tempo e la capacità di superare sfide monumentali. Insomma, la maratona di Roma è la Maratona con la “M” maiuscola, per questo trovo che sia emotivamente così speciale”.

Il prossimo 17 marzo, giorno della Maratona di Roma, nel ruolo di testimonial Battista sarà live dalla Capitale sui profili social per commentare le sensazioni, i risultati, l’atmosfera della città in una giornata all’insegna dello sport e della condivisione. Non mancheranno interviste ai maratoneti di SuperNews e ad altri molti runner in gara.