Chi Canta più forte? L’Olimpico canta l’inno raggiungendo i 102.7 decibel in Roma-Inter

Tempo di lettura: 1 Minuti
158

Una nuova entusiasmante campagna è ufficialmente iniziata. Dopo la challenge sull’Urlo Champions, fonometro alla mano Superscommesse girerà gli stadi italiani ed europei per il contest “Chi canta più forte?”, volto a scoprire quale tifoseria canta più forte l’inno della propria squadra del cuore. Il match a dare il via all’iniziativa è stato Roma-Inter di sabato 10 febbraio: all’Olimpico, i supporters giallorossi hanno risposto presente all’inno “Roma (non si discute, si ama)” raggiungendo un picco di 102.7 decibel.

Inno Roma: i tifosi cantano toccando i 102.7 decibel, ora la palla passa ai supporter di Lazio e Napoli

Dopo aver misurato i decibel dell’inno della Roma nella sfida dei giallorossi contro l’Inter, il contest proseguirà con i prossimi appuntamenti del mese: il 14 febbraio con Lazio-Bayern Monaco e il 21 febbraio con Napoli-Barcellona allo stadio Maradona. Attualmente, i tifosi giallorossi occupano il primo posto dellaclassifica che, al termine della challenge “Chi canta più forte?”, decreterà lamiglior tifoseria, quella che avrà totalizzato il più alto numero di decibel e dunque cantato più forte l’inno della propria squadra del cuore. Le corde vocali delle altre tifoserie iniziano a scaldarsi: i supporter di Lazio e Napoli saranno in grado di superare i 102.7 decibel dell’Olimpico?