Crugnola è tester ufficiale per le nuove N5

N5 Italia fa il colpaccio, firmando un importante accordo che vedrà il campione italiano in carica impegnato, con Pirelli, nello sviluppo delle neonate N5 step2 by Tedak Racing.

Tempo di lettura: 2 Minuti
439
Crugnola è tester ufficiale per le nuove N5

La notizia è di quelle bomba e, dopo un 2023 che ha fornito importanti riscontri di crescita, in casa N5 Italia approderà l’attuale campione italiano assoluto.
Stiamo parlando di Andrea Crugnola, autentico mattatore del tricolore dello scorso anno, che ha scelto di diventare tester ufficiale per le nuove N5 step2, vetture progettate e costruite interamente nella factory emiliana di Tedak Racing.

“Sono molto orgoglioso di prendere parte a questo progetto tutto italiano” – racconta Crugnola – “sarà stimolante lavorare sullo sviluppo della vettura e non vedo l’ora di iniziare perchè ci sono molte novità tecniche, rispetto alla precedente versione. Ce la metteremo tutta per tirare fuori il meglio da questo prodotto sul quale si ha la possibilità di apportare un’infinità di regolazioni.”

“Siamo tanto felici quanto determinati” – gli fa eco Alfredo De Dominicis – “perchè l’opportunità di avere a disposizione il campione italiano assoluto, per sviluppare le nostre nuove auto, è un’occasione da far fruttare al meglio. Metteremo a disposizione di Andrea due vetture nuove, due N5 step2, una su base Renault ed un’altra su base Peugeot. Non vediamo l’ora di iniziare a lavorare. Ora parte la fase più stimolante e soddisfacente.”

Un ulteriore passo in avanti per il progetto tecnico di N5 Italia che si appresta ad alzare il livello della competitività delle creature gelosamente coccolate nel quartier generale di Tedak Racing.

“Questo progetto ha un enorme potenziale” – racconta Andrea Carretti (titolare Tedak Racing) – “ed abbiamo la possibilità di scrivere una pagina di storia dei rally italiani. La vera macchina da corsa è spartana, come la moto da cross. Ci deve essere tutto quello che serve ma quello che non serve non ci deve essere. Il nostro obiettivo era realizzare un’auto da rally vera, quattro ruote motrici, trecento cavalli, sei marce, per qualsiasi fondo, al costo giusto.”

Con la cerimonia ufficiale di premiazione dei trofei 2023, Sabato 10 Febbraio alle ore 18 in quel di Rally Racing Meeting che si terrà alla Fiera di Vicenza, si aprirà ufficialmente una nuova stagione che vedrà prima “Dedo” e poi Crugnola in azione già nella settimana successiva, tra il 15 ed il 16 di Febbraio, dando vita ad un percorso di sviluppo che durerà almeno tre mesi e che coinvolgerà un altro partner prestigioso, sul fronte tecnico, come Pirelli, rinnovando la sinergia già in essere.



Ho iniziato la mia attività nel web nel 2001 e mi sono specializzato nello sviluppo di strategie e progetti di comunicazione integrata online e offline, con particolare propensione verso l'ambito del motorsport. Grazie all'esperienza maturata nel corso di questi anni ho ampliato i miei orizzonti professionali riuscendo ad integrare forme di comunicazione tradizionale con le migliori opportunità che il web può offrire. Affianco il cliente sin dai primi passi, delineandone le esigenze e proponendo le soluzioni più adeguate al modello personale di business preso in esame con l'obiettivo di sfruttare al massimo i vantaggi che il mondo digitale, unito a quello tradizionale, è in grado di offrire.