74 Coppa Carnevale Viareggio: la presentazione

Si alza il sipario anche sulla 5ª Women’s Cup, presentate il 5 febbraio al Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago

Tempo di lettura: 3 Minuti
326

74 Coppa carnevale viareggio – A una settimana dal calcio d’inizio si alza il sipario sulla 74ª Viareggio Cup, dal 12 al 26 febbraio. Oltre che sulla 5ª Viareggio Women’s Cup dal 13 al 20 febbraio. Coppe presentate ufficialmente nella mattina del 5 febbraio al Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago. Nell’occasione sono stati resi noti i calendari con le relative località. Insieme al nome del giocatore che leggerà il giuramento d’apertura e quelli dei premiati.

La partita inaugurale del torneo maschile ed entrambe le finali si giocheranno allo stadio “Ferracci” di Torre del Lago. E 5 gare si disputeranno anche nel nuovo centro sportivo della Fiorentina “Viola Park”.

74 Coppa carnevale viareggio

Jacopo Fazzini dell’Empoli leggerà il giuramento d’apertura a ridosso della gara inaugurale Sassuolo-Galatasaray del torneo principale. Che si svolgerà lunedì 12 febbraio alle 15 allo stadio “Ferracci” di Torre del Lago. Il giovane centrocampista dell’Empoli ha tirato i primi calcio a un pallone proprio nel Centro Giovani Calciatori.

La società organizzatrice del torneo consegnerà una serie di premi a personaggi illustri del panorama sportivo nazionale e locale. Il 40° “Torquato Bresciani” andrà a Vito Tisci, presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Premio che è in memoria di uno dei fondatori del Centro Giovani Calciatori. Al quale è intitolato anche lo stadio di Viareggio. Per l’ex commissario tecnico della Nazionale di ciclismo Davide Cassani invece il 33° premio “Gaetano Scirea”.

La 60ª edizione del premio giornalistico “Bruno Roghi” al Chief Digital Development Manager di Class Editori Roberto Bernabò. Francesco Palmieri, responsabile del settore giovanile del Sassuolo, si aggiudica il 18° “Centro Giovani Calciatori”. Un riconoscimento speciale inoltre in ricordo della prematuramente scomparsa Emanuela Perinetti, figlia del Giorgio notissimo dirigente calcistico. Se lo aggiudica Flavia Martellacci, responsabile marketing del Pisa. Con cerimonia di consegna nella serata di lunedì 12 febbraio. Verrà conferito nell’occasione anche un premio al direttore generale della BVLG Maurizio Ilio Adami. Conferimenti durante la tradizionale cena di gala al Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago.

Al termine della finale, alla conclusione del torneo verranno poi assegnati i riconoscimenti legati al campo. Partendo dal “Golden Boy”, che spetta al miglior giocatore del torneo.

Alla 74ª Viareggio Cup parteciperanno 9 squadre italiane e 15 straniere della categoria under 18. Saranno divise in sei gironi da 4. Il gruppo A composto dai gironi 1,2 e 3. Il gruppo B composto dai gironi 4, 5 e 6. Accederanno agli ottavi le prime due di ciascun girone più le due migliori terze di ciascun gruppo. La 5ª Viareggio Women’s Cup vedrà al via 4 formazioni. Le prime due classificate si qualificheranno per la finale.

La Rai è al fianco anche quest’anno del Torneo di Viareggio. Rinnovando un rapporto consolidato e scandito da momenti che hanno segnato indelebilmente la storia della competizione e della tv di stato. Su Rai Sport, canale 58 del digitale terrestre, andranno in onda sia la finale del torneo maschile sia di quello femminile.

Sul sito www.viareggiocup.com news, comunicati, storie, curiosità e gallery fotografiche. Sui canali social troveranno ampio spazio i contenuti video, dalle interviste alle challenge.

Foto: Ufficio Comunicazione Viareggio Cup

Il mio articolo sui sorteggi della 74 Viareggio Cup