Calciomercato Juventus, si prepara l’assalto a Koopmeiners

La Juventus è alla caccia di un rinforzo a centrocampo, in particolare date le squalifiche di Pogba e Fagioli, che hanno ridotto, e non di poco, le risorse a centrocampo a disposizione di Max Allegri

Tempo di lettura: 1 Minuti
241
Koopmeiners principale obiettivo per giugno
Koopmeiners principale obiettivo per giugno

Calciomercato Juventus, si prepara l’assalto a Koopmeiners.

La Juventus è alla caccia di un rinforzo a centrocampo, date le squalifiche di Pogba e Fagioli, che hanno ridotto, e non di poco, le risorse a centrocampo a disposizione di Max Allegri.

Calciomercato Juventus

I torinesi vogliono bloccare il centrocampista olandese per giugno, è il primo vero obiettivo. L’Atalanta non lo vuole per far partire per meno di 40 milioni. Una cifra che al momento i bianconeri non possono permettersi. Giuntoli tuttavia, sta studiando una strategia per potersi avvicinare a quella cifra. Parte del budget arriverà dalla qualificazione alla prossima Champions League e, alla sempre più probabile, qualificazione al mondiale per club 2025.

Altra parte del budget potrebbe arrivare con la cessione di Soule, che dopo la crescita esponenziale avuta a Frosinone, può partire per una cifra non inferiore ai 30 milioni, garantendo una grandissima plusvalenza per i bianconeri.

I numeri di Koopmeiners

Il classe 1988, è alla sua terza stagione con la dea, ma fin dalla prima ha attirato l’attenzione delle grandi squadre. La Juventus in particolare, l’ha sempre seguito con interesse, soprattutto dopo lo scorso campionato, nel quale l’olandese ha avuto numeri da attaccante. 10 gol in 33 presenze. In questa stagione è a quota 5, in 19 partite, schierato quasi sempre da Gasperini da trequartista, rendendosi comunque un jolly di centrocampo. In tutto, con i bergamaschi, finora sono 21 le reti che ha realizzato in 104 partite, tra campionato e coppe.

In alternativa la Juventus sonda Samardzic, che vuole il salto in una grande squadra. Si osserva anche la situazione in Arabia nella speranza che Milinkovic Savic esprima la sua volontà di tornare in Europa, con i bianconeri pronti a farsi avanti per il serbo che la Juve segue da anni.