Denunciati due calciatori dell’Inter: “Sai che ti può succedere?”

Lite per alcune fotografie rubate alla discoteca Hollywood

Tempo di lettura: 1 Minuti
616
Inter calciomercato

Denunciati due calciatori dell’Inter, la cui identità non è stata resa nota, per ovvie motivazioni

Tutto è accaduto presso la discoteca Hollywood, una delle più in voga di Milano.

Secondo la ricostruzione riportata dal Corriere.it, due calciatori dell’Inter avrebbero minacciato un giovane friulano.

I due, credendo di essere stati fotografati e filmati in momenti privati, avrebbero costretto il ragazzo ad abbandonare il locale.

Lo avrebbero minacciato, strappandogli il telefono dalle mani,  per verificare che non fossero presenti fotografie o filmati che li riguardasse.

Sempre secondo il Corriere, Il ragazzo ha querelato i due calciatori, rivolgendosi allo studio legale Tutino di Udine.

Adesso, tramite le indagini della procura di Milano, verrà ricostruito l’accaduto, per cercare di far luce sull’avvenuto.

Denunciati due calciatori dell’Inter, fatti che se confermati sarebbero gravi

Diversi i reati che sarebbero stati commessi dai due calciatori nerazzurri.

Oltre all’imposizione relativa al cellulare, il denunciante sarebbe stato anche minacciato.

 “Sai cosa ti può succedere se ti metti contro di me?”.

Successivamente i due calciatori dell’Inter avrebbero preteso che il ragazzo pronunciasse queste parole, “Milan mer…”.

Denunciati

La richiesta è stata però rifiutata.

I due presunti “gentiluomini”, rischiano di essere indagati per vari reati.

Minaccia ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Intanto, il telefono cellulare della presunta vittima è stato sequestrato  per rilevare le impronte.

Da questo primo indizio, si potrà risalire e ricostruire l’accaduto.