Inter calciomercato: cessione importante in arrivo, colpo per Inzaghi

Inter mercato: pronto alla cessione, ecco di chi si tratta

Tempo di lettura: 1 Minuti
724
Inter calciomercato

Inter calciomercato – Stefano Sensi, centrocampista dell’Inter, potrebbe continuare la sua carriera in Inghilterra. Attualmente in scadenza di contratto nel giugno del 2024 e ai margini del progetto di Simone Inzaghi, sembra destinato a lasciare i nerazzurri già a gennaio.

Inter calciomercato: Sensi l’addio che non si vorrebbe

Il club interessato al giocatore è il Leicester, capolista in Championship, guidato dal manager Enzo Maresca. Nonostante i contatti iniziali tra le parti, al momento non sono state presentate offerte ufficiali all’Inter.

Sensi, che ha avuto una carriera segnata da numerosi infortuni, ha giocato solo 28 minuti in totale in tre partite di campionato con l’Inter: otto minuti con il Cagliari, nove con il Frosinone e undici con l’Udinese. A ciò si aggiungono i 37 minuti disputati in Coppa Italia contro il Bologna. La scarsa considerazione di Inzaghi è evidente dal limitato impiego del giocatore, che sembra essere destinato a una cessione già a gennaio.

Sensi è arrivato all’Inter nell’estate del 2019 in prestito con diritto di riscatto dal Sassuolo, in un’operazione complessiva da 25 milioni di euro. Nonostante un inizio promettente, ha subito una serie di infortuni muscolari che hanno compromesso il suo rendimento. Nel gennaio 2022, ha vissuto un sfortunato prestito alla Sampdoria, seguito dal trasferimento al Monza l’anno scorso, entrambi con la stessa formula di prestito. Anche al Monza ha avuto un buon inizio, ma è stato nuovamente colpito da un infortunio al malleolo-peroneale. Concludendo la stagione con 28 presenze e tre gol, Sensi è tornato all’Inter la scorsa estate. Anche se ora è completamente recuperato, non è riuscito a guadagnarsi un posto di rilievo nella squadra.