Cagliari-Bologna, una partita dura per iniziare bene il girone di ritorno

In Sardegna arriva un lanciato Bologna, contro un tosto Cagliari

Tempo di lettura: 4 Minuti
297

Cagliari-Bologna è uno dei match complicati della ventesima giornata di Serie A, nonché prima giornata di ritorno, in programma domenica 14 gennaio alle ore 15. Partita che si è giocata in trentadue occasioni in Serie A (quindici vittorie per il Cagliari, tredici pareggi e quattro vittorie per il Bologna) e in tre occasioni in Serie B (due vittorie per il Cagliari e un pareggio). Tra Serie A e Serie B, diciassette vittorie per il Cagliari (sette per 1-0, tre per 2-0, tre per 2-1 e una: per 4-0, per 3-1, per 5-1 e per 3-2). Quattordici pareggi tra Serie A e Serie B (sei per 0-0, cinque per 1-1 e tre per 2-2) e quattro vittorie per il Bologna (una per 1-3, una per 1-2, una per 0-1 e una per 0-3). Con all’attivo sette doppiette e una tripletta.

Cagliari-Bologna, 58 anni fa alla prima di ritorno con vittoria ospite

Le sette doppiette e l’unica tripletta, tutte pro Cagliari: Riva, Domenghini, Riva, Osellame, Acquafresca, Jeda e Joao Pedro. L’unica tripletta non poteva non essere di Gigi Riva, Rombo di Tuono. Il primo match tra Cagliari e Bologna in Serie A, risale alla stagione 1964/65 e finì 0-0, nel 1965/66 il secondo match: in campo alla prima giornata di ritorno come quest’anno e fu 1-3 per il Bologna. In goal: Fogli, Riva (Cagliari), Miceli e Nielsen. Nel 1966/67 4-0 per il Cagliari: Riva, Riva, Boninsegna e rigore di Riva. Nel 1967/68 1-1 con goal di Ferrario (Bologna) e Martiradonna. Nel 1968/69 3-1 per il Cagliari: Riva, Mujesan (Bologna), Brugnera e rigore di Riva. Nel 1969/70 1-0 Cagliari, firmato dal solito Riva.

Cagliari-Bologna, due successi sardi di fila per 2-1 negli anni 70

Nella stagione 1970/71 2-1 per il Cagliari: doppietta di Domenghini e Savoldi (Bologna) e altro 2-1 nel 1971/72 (doppietta di Riva e rete di Rizzo per il Bologna). Nel 1972/73 1-0 Cagliari con goal di Brugnera, 0-0 nel 1973/74, 1-1 nel 1974/75 (Savoldi su rigore per il Bologna e Niccolai), 1-2 Bologna nel 1975/76 (Riva su rigore per il Cagliari, Clerici su rigore e Nanni), 1-0 nel 1979/80 con rigore di Selvaggi, 0-0 nel 1980/81 e 2-2 nel 1981/82, anche in quest’annata capitò alla prima giornata di ritorno: Chiorri (Bologna), doppietta di Osellame e rete di Roberto Mancini (Bologna). Quest’ultimo è l’attuale commissario tecnico dell’Arabia Saudita, nonché campione d’Europa con l’Italia a Euro2020.

Cagliari-Bologna, in campo in tre circostanze pure in Serie B

Dopo tre anni da quel 2-2, ecco un altro match tra Cagliari e Bologna, stavolta in Serie B e per tre stagioni di fila. Nel 1984/85 con uno 2-0 per il Cagliari (Pusceddu e Crusco), nel 1985/86 1-0 Cagliari (Piras) e 0-0 nel 1986/87. Nella stagione 1990/91 riecco Cagliari-Bologna in Serie A con uno 0-0; dopo sei anni un altro match. Stagione 1996/97 2-2: Kolyanov, Muzzi (Cagliari), Pancaro su rigore (Cagliari) e autorete di Pascolo. Uno 0-1 per il Bologna nella stagione 1998/99 con rete di Giuseppe Signori, un 2-2 nel 1999/00 (Paramatti per il Bologna, Mboma su rigore, autorete di Dal Canto e Signori per il Bologna) e un 1-0 per il Cagliari nel 2004/05 con rete di Mauro Esposito.

Cagliari-Bologna, clamoroso il 5-1 per il Cagliari di 15 anni fa

Dopo quattro anni da quell’1-0 targato Esposito, Cagliari e Bologna si riaffrontano in Sardegna in Serie A e fu batosta per gli emiliani, con un sontuoso 5-1 sardo nel 2008/09: Di Vaio (Bologna), Acquafresca, Conti, Acquafresca, Jeda e Jeda. Nel 2009/10 1-1 (Adailton per il Bologna e Ragatzu), 2-0 nel 2010/11 (Nené e Nainggolan), 1-1 nel 2011/12 (Di Vaio e Conti su rigore per il Cagliari), 1-0 nel 2012/13 (Nainggolan), netto 0-3 per il Bologna nel 2013/14 (Garics, Koné e Pazienza), 1-1 nel 2016/17 (Destro per il Bologna e Borriello), 0-0 nel 2017/18, 2-0 nel 2018/19 (Joao Pedro e Pavoletti) e 3-2 nel 2019/20 (Santander su rigore per il Bologna, Joao Pedro, Simeone, Joao Pedro e autorete di Faragò per il Bologna).

Cagliari-Bologna, la storia pende per i padroni di casa. Un dato li condanna

Nella stagione 2020/21 1-0 per il Cagliari con goal di Rugani e 2-1 per il Cagliari nel 2021/22: Orsolini per il Bologna, Pavoletti e Pereiro al 94′. In due circostanze in cui si è giocato alla prima giornata di ritorno – come accadrà in questa stagione – c’è stata una vittoria del Bologna (1-3 nel 1965/66) e un 2-2 nel 1981/82. Nessuna vittoria del Cagliari, malgrado il bilancio e la storia lo danno favorito nel match (con diciassette vittorie in trentacinque partite totali in casa contro il Bologna). Al Cagliari servono punti per iniziare bene il girone di ritorno e al Bologna, altri punti per consolidare l’ottima posizione che occupa in classifica. Quale club rossoblù gioirà al 90′? Da non escludere un pari.