L’Inter lavora al rinnovo di Lautaro. L’agente dell’argentino tiene in ansia tutti

234

Lautaro Martinez e l’Inter tengono in ansia i tifosi nerazzurri. Quando tutto sembrava amore a vita adesso invece ci pensa l’agente Camano a mettere disordine. Si infatti dal Sudamerica ha confermato come ancora le parti siano lontane per trovare un accordo sul rinnovo del contratto. Quindi a frenare l’entusiasmo dei tifosi nerazzurri ci ha pensato l’agente del giocatore. Per il centravanti argentino a segno contro il Verona è il sedicesimo centro in campionato. Per lui le cose vanno a gonfie vele. Il capocannoniere del campionato al rientro dopo l’infortunio ha messo subito la firma sulla gara che ha permesso ai nerazzurri di laurearsi campioni d’inverno.

Ma Lautaro è fiducioso, vuole il rinnovo

Al termine dell’incredibile vittoria dei nerazzurri contro il Verona, Lautaro Martinez è fiducioso per il rinnovo: “Manca poco per allungare con l’Inter, questione di dettagli. A gennaio? Non so, stiamo parlando. Stiamo sulla strada buona, quello sì”. Parole che sanno di fiducia e di positività. Lautaro vuole l’Inter e l’Inter vuole Lautaro. Un rebus che a breve verrà risolto per la felicità di tutti, società, tifosi e lo stesso Lautaro Martinez, che ama i colori nerazzurri.

Ma le parole dell’agente Alejandro Camano non sono rassicuranti

Alejandro Camano, l’agente di Lautaro Martinez in un’intervista rilasciata ad una tv argentina ha confermato che le due parti stanno lavorando al rinnovo del Toro, ma che esistono delle divergenze. Al momento pare che l’accordo sul rinnovo del contratto, che è in scadenza nel 2026, non sia stato raggiunto. Da capire adesso se si discute sul ritocco dell’ingaggio oppure su alcune pretese differenti tra le parti. Lautaro ha le idee chiare, pensa al campo, a fare risultati, al resto ci pensano il procuratore e la società, che sicuramente sanno che serve tranquillità. Al momento il centravanti è concentrato alla classifica cannonieri e soprattutto alla vittoria dello scudetto con l’Inter.