Calciomercato Inter: quante trattative, ma chi?

Buchanan chiude Taremi, Zielinski si è promesso. Djaló è l’ultimo dossier da chiudere

Tempo di lettura: 1 Minuti
711
Champions l'Inter batte il Milan e approda in finale
Champions l'Inter batte il Milan e approda in finale

Nella frenetica finestra di mercato di gennaio, l’Inter si muove con determinazione per rinforzare la squadra e porsi in ottima posizione per la stagione 2024-25. Il sostituto di Cuadrado, Tajon Buchanan da Brampton, Canada, proveniente dal Bruges, è pronto a scendere in campo contro il Verona, dimostrando l’impegno dell’Inter nel fare affari immediati e efficaci.

Inter calciomercato: quanti nomi! Cosa sappiamo

Tra i prossimi obiettivi spiccano Mehdi Taremi, destinato a lasciare il Porto, e Piotr Zielinski, con un accordo di contratto pluriennale già in fase avanzata. Nonostante il Milan avesse tentato di acquisire Taremi in precedenza, l’Inter mantiene un interesse costante, aspettando il momento giusto per assicurarsi il talentuoso attaccante iraniano. Zielinski, centrocampista polacco, sembra dirigersi verso l’Inter con un contratto di 3+1 anni e uno stipendio di circa 4,5 milioni di euro a stagione, rappresentando un rinforzo significativo per il reparto.

Intrighi e incertezze emergono nella trattativa per Tiago Djaló. Pur essendo l’Inter in vantaggio nella corsa al difensore in scadenza di contratto, la Juventus si fa avanti, necessitando di rinforzi in difesa. La possibile interferenza della Juventus aggiunge un tocco di suspense alla situazione, ma la chiave potrebbe essere la volontà del giocatore, dove l’Inter ha dimostrato abilità nel passato.

Nonostante il progresso evidente, la conclusione di queste trattative rimane aperta fino alla firma definitiva, tenendo conto della variabilità delle dinamiche del mercato. Resta da vedere come si svilupperanno questi colpi di mercato e come l’Inter si preparerà per affrontare la seconda metà della stagione e guardare al futuro. Restate aggiornati per ulteriori sviluppi.