Dazn e Tim: una grande novità in arrivo

Accordo tra i due colossi per la trasmissione delle partite di serie A

Tempo di lettura: 1 Minuti
459

Dazn e Tim, due colossi della nostra comunicazione annunciano una novità importante. Stiamo parlando del campionato di serie A di calcio

Le due aziende hanno infatti raggiunto l’accordo che dovrà essere ratificato per prolungare l’attuale accordo in vigore per i diritti tv di questo triennio e che si chiuderanno al 30 giugno 2024.

Le due società andranno avanti a braccetto per un altro triennio.

Un’intesa davvero molto importante, per tutti coloro che usufruiscono dei servizi proposti da Dazn e Tim.

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera il contratto coprirà le stagioni comprese fra il campionato 2024/25 e quello 2028/29.

Il tutto andrà in maniera parallela con quella che sarà l’assegnazione dei diritti tv del quinquennio stabilito  tra la Lega Serie A e Dazn.

Dazn e Tim: arriva il super accordo

Dazn e Tim

L’emittente ha a disposizione tutte e 10 le gare del campionato, di cui 3 sono in co-esclusiva con Sky. Il nuovo accordo andrà a prolungare quello già in vigore e verranno rimodulate le offerte per chi sottoscriverà i nuovi abbonamenti.

Tim verserà ogni anno a DAZN circa 50 milioni di euro, per un totale di 250 milioni nell’arco dei cinque anni.

A questa cifra  si potrà eventualmente aggiungere anche un parte variabile legata all’andamento degli abbonamenti.

Numeri comunque inferiori rispetto al triennio precedente, quando l’accordo portò nelle casse di Dazn 340 milioni di euro.