Colpo a parametro zero della Juventus per giugno

I bianconeri avrebbero incontrato il procuratore del calciatore a Montecarlo

Tempo di lettura: 1 Minuti
739
Colpo a sorpresa

Colpo a parametro zero per la Juventus. Questo è ormai il mercato che dobbiamo attenderci dalle squadre italiane, con pochi denari nel portafoglio

La Juventus ci sta lavorando, per cercare di accrescere la qualità della squadra.

La prossima stagione si punta a giocare nuovamente la Champions League.

Per farlo sarà necessariamente rinforzare tutti i reparti.

Il centrocampo è certamente quello che, in questo momento, necessita degli interventi più profondi.

In quest’ottica va interpretato l’incontro a Montecarlo tra la dirigenza bianconera e il procuratore di Toni Kroos.

Il centrocampista tedesco si libererà a parametro zero dal Real Madrid.

Il prossimo 34enne, accetterebbe di buon grado un contratto biennale con opzione per in eventuale terzo.

Colpo a parametro zero della Juventus, cosa sta accadendo

La Vecchia Signora ha infatti in mente di mettere insieme una squadra composta da giovani e calciatori di esperienza.

I giovani in questi fue anni stanno crescendo.

Iling-Junior, Fagioli, Hujisen, Miretti, Soule, Barreneche, Cambiaso, sono certamente una buona premessa.

Colpo a parametro zero

Servono calciatori esperti come ad esempio Danil e Rabiot.

Alex Sandro saluterà a fine stagione, mentre qualche altro elemento partirà sicuramente.

Toni Kroos potrebbe essere il nuovo affare, che in un certo senso ricalca l’affare che portò Sami Khedira, proprio dal Real aloa Juve, con la stessa formula.

Kroos potrebbe rappresentare, nonostante l’età avanzata, il colpo per dare esperienza, qualità e tanto altro al club bianconero.