Lecce-Lazio, al Via del Mare si prospetta una partita spigolosa

I giallorossi accolgono in Salento i biancocelesti di Sarri

Tempo di lettura: 4 Minuti
606

Lecce-Lazio è la settima partita in programma alla prima giornata di Serie A targata 2023/24, domenica alle 20:45. Nella torrida città salentina, arriva da Roma una Lazio vogliosa di iniziare bene la stagione e di ottimizzare quel secondo posto ottenuto circa due mesa fa in campionato. Da considerare ormai come scorso campionato, malgrado siano effettivamente trascorsi appena due mesi. Lecce-Lazio ci ricorda che in passato sono state allenate entrambe le squadre dalla stessa persona: da Zdenek Zeman, fino ad arrivare a Delio Rossi. Entrambi hanno lasciato il segno in entrambe le città: il boemo col Lecce ha lanciato gente come Vucinic, con la Lazio ha inventato Nesta difensore centrale.

Lecce-Lazio, in cinque occasioni giocata anche in Serie B

Il Lecce e la Lazio nella loro storia si sono affrontati non solo in Serie A, ma anche in Serie B. Infatti la prima volta è stata proprio in Serie B: stagione 1980/81 e finì 0-0. Sempre in Serie B: 1-0 per il Lecce nel 1981/82 (Bruno), 0-0 nel 1982/83, 2-0 nel 1986/87 (Barbas su rigore e Tacchi) e 2-0 nel 1987/88 (Vincenzi e Pasculli). Nella stagione 1987/88 Lecce e Lazio entrambe furono promosse in Serie A, col Lecce da secondo in classifica e con la Lazio da terza in classifica. Dunque nella stagione 1988/89 il primo match in Serie A e finì 1-0 con rete di Baroni; nel 1989/90 0-0 e 1-0 nel 1990/91 (Pasculli). Nella stagione 1993/94 la prima vittoria ospite in assoluto: Winter e Casiraghi rimontarono Gazzani per l’1-2 finale.

Lecce-Lazio, ecco Zemanlandia: 5-3 giallorosso nel 2004/05

Dopo quattro anni da quella vittoria biancoceleste, Lecce-Lazio torna a giocarsi in Serie A nel 1997/98 1-0 con goal di Palmieri. Nel 1999/00 0-1 per la Lazio (Nedved), 2-1 Lecce nel 2000/01 (doppietta di Vasari a rimontare il rigore di Crespo), 1-2 Lazio nel 2001/02 (Crespo su rigore, S.Inzaghi e goal di Cirillo per il Lecce) e 0-1 Lazio nel 2003/04 (Cesar). Nella stagione 2004/05 Lecce-Lazio fu spettacolo con ben otto reti nel 5-3 del Lecce sulla Lazio: Dalla Bona su rigore, Rocchi (Lazio), Vucinic, Rocchi (Lazio), Rocchi (Lazio), Diamoutene, Vucinic e Vucinic. All’andata non fu da meno, a Roma finì 3-3. Questo succede se in una delle due panchine si siede Zeman, in due gare quattordici reti.

Lecce-Lazio, da registrare il 2-4 ospite di tredici anni fa

Nella stagione 2005/06 finì 0-0, nel 2008/09 0-2 (Foggia e Kolarov) e 2-4 nel 2010/11: Rocchi, Coppola (Lecce), Zarate, Piatti (Lecce), Zarate su rigore e autorete di Vives. Nella stagione 2011/12 altra goleada e altra vittoria Lazio, per 2-3 stavolta: Di Michele su rigore, Klose (Lazio), Cana (Lazio), Ferrario e Klose (Lazio). Mentre nel 2019/20 e nel 2022/23 due vittorie per il Lecce, stesso risultato e stessa dinamica: nel 2019/20 Babacar e Lucioni rimontarono la rete ospite di Caicedo, nel 2022/23 Strefezza e Colombo rimontarono la rete laziale di Immobile. In totale, in Serie B tre vittorie per il Lecce e due pareggi; in Serie A: sette vittorie per il Lecce, due pareggi e sette vittorie per la Lazio.

Lecce-Lazio, per la prima volta in campo alla prima giornata

Lecce-Lazio in sedici circostanze che si è giocata in Serie A, in metà di queste si è giocato nel girone d’andata, ma mai alla prima giornata. Al massimo si è giocato alla terza giornata: nel 1990/91 1-0 rete di Pasculli. Oppure alla prima di ritorno nel 2003/04 0-1 (Cesar). Alla prima giornata si è giocata una volta ma a Roma e finì 4-1 per la Lazio nel 2003/04: Albertini, Corradi, Fiore, Konan (Lecce) e Oddo. Tra Serie B e Serie A, dieci vittorie del Lecce sulla Lazio: quattro per 1-0, tre per 2-1 (sempre nella stessa dinamica, a rimontare lo svantaggio iniziale), due per 2-0 e una per 5-3. I quattro pareggi – tra Serie B e Serie A – tutti e quattro per 0-0. Le sette vittorie per la Lazio, tutte targate Serie A.

Lecce-Lazio, mai finora un pareggio con goal a Via del Mare

Le sette vittorie laziali sono: due per 1-2, due per 0-1, una per 2-3, una per 2-4 e una per 0-2. Dunque Lecce-Lazio ci dice che si segna sempre e se pareggiano, è sempre conclusa a reti bianche, mai è successo nelle ventuno precedenti occasioni un risultato diverso. Ovvero che Lecce-Lazio sia terminata 1-1 o 2-2 o 3-3, quando hanno pareggiato nelle quattro circostanze, sempre 0-0 è finita. Sia in Serie B nel 1980/81 e nel 1982/83; sia in Serie A nel 1989/90 e nel 2005/06. Calcoliamo che si tratta sempre di prima giornata, dunque niente è stabilito ed è tutto impronosticabile. Il Lecce se la giocherà sfruttando il fattore casa e la Lazio è la favorita del match e avrà più pressione addosso verosimilmente.