Calciomercato Lazio, Milinkovic-Savic sì all’Arabia: tutti i dettagli

Il centrocampista serbo ha firmato oggi con il club saudita Al-Hilal

Tempo di lettura: 1 Minuti
738
Aereo Lazio

L’addio di Sergej Milinkovic-Savic alla Lazio era scritto, visto anche il contratto in scadenza del centrocampista ormai ex biancoceleste. Già dalla giornata di ieri il presidente Claudio Lotito aveva fatto capire che l’affare sarebbe stato questione di poche ore. Il contratto offerto dal suo nuovo club, consiste il 60 milioni di euro in tutto per i prossimi 3 anni. Lo stesso giocatore, secondo quanto riporta calciomercato.com, avrebbe pregato il club di lasciarlo andare. L’offerta arrivata in casa Lazio è di 42 milioni circa, più bassa di quella che inizialmente i capitolini avrebbero accettato, ma lo stesso patron ha definito la questione come un “atto di fede”.

La volontà del giocatore, poi, è stata fondamentale. Un affare da più di 100 milioni complessivi quindi, in risposta agli altri due arrivi illustri in Arabia Saudita: quello di Brozovic dall’Inter e di Kanté dal Chelsea. Il sergente Sergej Milinkovic-Savic lascia dunque la Lazio e la nostra Serie A dopo 8 anni con la maglia biancoceleste, 257 presenze e 57 reti.