Da Lukaku a Koulibaly: le ultime sul mercato dell’Inter

Contatti con il Chelsea per Lukaku e Koulibaly, ma anche Barella al Newcastle e Onana: come si sta muovendo l’Inter sul mercato?

Contatti con il Chelsea per Lukaku e Koulibaly, ma anche Barella al Newcastle e Onana: come si sta muovendo l’Inter sul mercato?

Tempo di lettura: 1 Minuti
568

Reduce da una scottante sconfitta in finale di Champions League, l’Inter si è resa protagonista di una fase di mercato molto intensa. Analizziamo in dettaglio gli avvenimenti e il possibile futuro della squadra nerazzurra.

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, si è recato a Londra questa mattina per discutere con il Chelsea del futuro di Lukaku e Koulibaly. Riguardo al centravanti belga, la squadra milanese avrebbe richiesto un prolungamento del prestito, terminato a fine stagione. Tuttavia, la squadra inglese sembra poco propensa a questa opzione e preferirebbe vendere il giocatore. Tuttavia, non è solo Lukaku l’obiettivo dell’Inter legato al Chelsea. È stato infatti discusso un possibile arrivo di Kalidou Koulibaly a Milano (già in Italia dal 2014 al 2022 con la maglia del Napoli), come probabile sostituto di Milan Škriniar.

Sempre in mattinata, il giornale inglese The Daily Telegraph, ha clamorosamente annunciato l’acquisto di Barella da parte del Newcastle per un prezzo intorno ai 58 milioni di euro. Tuttavia, questa notizia non ha ancora ricevuto nessuna conferma ufficiale e il prezzo dichiarato sembrerebbe comunque essere troppo basso per strappare un giocatore fondamentale come Barella alla squadra di Simone Inzaghi.

Infine, resta da analizzare la situazione di Onana. Secondo il Guardian, ci sono due squadre in lizza per acquistare il portiere camerunese: il Manchester United e il Chelsea. Nonostante ciò, l’Inter desidererebbe trattenere il portiere ventisettenne e, nel caso in cui dovesse essere venduto, non accetterebbe un prezzo inferiore ai 60 milioni di euro.