AD AJACCIO SI PARLA FRANCESE CON PITTILLONI

Rally Sport Evolution è pronta a sbarcare sull’isola napoleonica per l’Aiacciu Corsica Suttana, in programma nel weekend, con il locale al debutto sulla 208 turbo.

Tempo di lettura: 2 Minuti
310

Ranica (BG), 08 Marzo 2023– Dagli asfalti tricolori a quelli dell’isola che ha dato i natali ad un certo Napoleone con Rally Sport Evolution pronta a far rotta in direzione Ajaccio.

Il prossimo fine settimana, più precisamente da Venerdì 10 a Domenica 12 Marzo, andrà in scena il Rallye Aiacciu Corsica Suttana, evento valido per numerose serie tra le quali spiccano la Coupe de France des Rallyes, a coefficiente maggiorato a quota tre, il Championnat des Rallyes de la Ligue du Sport Automobile Corse ed il challenge A.S.A. Corsica.

L’onere e l’onore di difendere i colori della squadra corse di Ranica spetterà a Thomas Pittilloni, affiancato nell’occasione da Jean François Muselli ed al debutto su una Peugeot 208 Rally4.

Si tratta del secondo rally della stagione” – racconta Pittilloni – “ma sarà la mia prima partecipazione dell’anno. Seguiremo alcuni eventi del campionato, a seconda della disponibilità di budget che avremo. Correrò con un mio caro amico e sarà la prima volta che condivideremo un abitacolo assieme. Sarà anche il nostro esordio con Rally Sport Evolution e con la loro Peugeot 208 Rally4, un’auto che non ho mai guidato prima d’ora. Siamo curiosi di partire.”

Tanta la voglia di prendere il via per il pilota di Ajaccio, desideroso di riscattare la sfortunata apparizione di una precedente edizione che lo ha visto costretto ad alzare bandiera bianca.

Abbiamo già corso qui lo scorso anno” – sottolinea Pittilloni – “ma non è andata molto bene perchè ci siamo ritirati quasi subito, dopo le prime prove, per un’uscita di strada. Abbiamo tanta voglia di rifarci, di riscattare la sfortuna dello scorso anno e non vediamo l’ora di cominciare.”

Saranno tre le giornate di gara previste, ad iniziare da un Venerdì che si svilupperà sulle tre prove speciali di “Gare de Carbuccia – Peri” (6,61 km), “Peri – Capa” (4,49 km) ed “Aiacciu” (0,75 km), antipasto di un Sabato che condurrà i concorrenti verso il duplice giro a “Pietrosella” (5,71 km), “Cognocoli – Pila Canale” (6,93 km) e “Pila Canale – Petreto” (13,35 km).

La terza ed ultima tappa conterà quattro tratti cronometrati, due i passaggi previsti a “Valle di Mezzana Capa” (8,45 km) ed a “Sarrola” (14,29 km), per oltre quattrocento chilometri totali.

Il percorso è molto bello” – conclude Pittilloni – “ed è caratterizzato da prove speciali veloci e tortuose come piacciono a me. Penso che la nostra 208 turbo si adatterà bene a queste condizioni. Grazie a tutti quelli che mi hanno permesso di essere al via di questo evento. Grazie ai partners, alla mia famiglia ed ai tanti amici che mi sostengono. Grazie a Jeff, per aver accettato di essere al mio fianco, ed al team Rally Sport Evolution, che mi seguirà in gara.”

Siamo felici di accogliere un nuovo pilota corso nella nostra famiglia” – gli fa eco Claudio Albini (titolare Rally Sport Evolution) – “e daremo il massimo perchè possa esprimere il suo meglio.”