Lecce, apre la bottega Corvino: grandi all’attacco

Le grandi della serie A sono interessate alla gioielleria esposta da Pantaleo Corvino. Tutti i nomi in vista.

Tempo di lettura: 2 Minuti
502

Lecce, apre la bottega Corvino: grandi all’attacco. La sorpresa Lecce sta diventando una splendida realtà. L’allenatore Marco Baroni sta traghettando un gruppo di ragazzi verso una salvezza definita quasi impossibile da buona parte degli addetti ai lavori. Soprattutto dopo la corposa rivoluzione che aveva smantellato la squadra della promozione in serie A. Gli stessi tifosi leccesi erano scettici su gran parte dei nomi arrivati a fine mercato, la scorsa estate. Invece, ancora una volta l’occhio lungo dell’amministratore delegato e responsabile dell’area tecnica Pantaleo Corvino è stato perfetto. Molti dei giocatori sbarcati nel Salento la scorsa estate hanno un valore raddoppiato, per non dire triplicato. E anche alcuni giovani che c’erano già, hanno visto schizzare le proprie quotazioni alle stelle.

Lecce, apre la bottega Corvino: grandi all’attacco di Federico Baschirotto

Il fiore all’occhiello della campagna acquisti della matricola salentina porta il nome di Federico Baschirotto. Arrivato dall’Ascoli, dopo una lunga gavetta nelle serie minori, si è imposto all’attenzione generale fin dalla prima giornata di campionato. Dove durante la partita casalinga contro l’Inter mise la museruola a uno come Romelu Lukaku. Il Lecce ha la sesta difesa del campionato, anche grazie alle grandi prestazioni del difensore. Forte fisicamente, domina nel gioco aereo ed è abile nel gioco d’anticipo. Dotato anche di una buona visione di gioco è entrato nelle grazie del ct Roberto Mancini che lo ha convocato nell’ultimo stage azzurro. Il 26 enne centrale difensivo adesso è corteggiato da Inter, Milan, Juventus, Roma e Napoli. Club allettati dalla possibilità di inserire in organico un giocatore di grande carattere e in grado di destreggiarsi anche come terzino destro.

Lecce, apre la bottega Corvino: grandi all’attacco. Gli altri pezzi pregiati in mostra

La difesa salentina mette in mostra anche il portiere Wladimiro Falcone, ha la media voto fra le più alte in serie A. Nella cavalcata giallorossa le sue parate stanno avendo un peso decisivo. E’ in prestito dalla Sampdoria, ma il Lecce vorrebbe riscattarlo e poi ascoltare eventuali proposte indecenti. Il terzino destro francese Valentin Gendrey ha offerte dall’estero, mentre in Italia non ha molto mercato attualmente. Il terzino sinistro Antonio Gallo piace a Lazio, Napoli, Fiorentina e Roma. Samuel Umtiti dovrebbe tornare al Barcellona, rimesso a nuovo. Ma potrebbe decidere clamorosamente di rimanere un altro anno a Lecce. A centrocampo brilla la stella di Morten Hjulmand e Joan Gonzalez. Il danese piace a Inter, Juventus e Roma. Mentre lo spagnolo è nelle attenzioni costanti del Milan e del Napoli. Molti estimatori anche per Lameck Banda ed Espeto Strefezza: Torino, Fiorentina, Lazio, Roma, Udinese e Monza sono in fila.