GP Monza 2022, parla Leclerc: pista poco adatta alla Ferrari

Il Monegasco commenta il weekend di gara che inizia oggi

Tempo di lettura: 2 Minuti
491
Leclerc GP Monza

GP Monza 2022, oggi inizia il weekend di una delle gare più attese dagli appassionati di Formula 1, italiani e non. Si tratta della sedicesima tappa della massima competizione motoristica che, ormai, sembra non aver più niente da dire. Max Verstappen è solo al comando e i sogni iridati della F1-75 sono ormai tramontati: a rivelarlo uno Sconsolato Mattia Binotto, il quale ha detto ai microfono di Sky Sport che l’intero team è al lavoro sulla monoposto che scenderà in pista nel 2023. La gara che andrà in scena nel Tempio della Velocità di Monza, però, è un appuntamento importante per Charles Leclerc: qui il monegasco vinse la sua seconda gara in F1.

GP Monza 2022: le celebrazioni per i 75 anni di Ferrari

Il GP Monza 2022 è una tappa importante non solo per la competizione. La Ferrari, il giorno della gara, compirà 75 anni: una carriera lunga entro la quale la Scuderia di Maranello ha saputo regalare a tifosi e appassionato tante gioie e, ahinoi, altrettanti dolori. Per questo motivo, il team scenderà in pista con una speciale livrea color Giallo Modena, un colore inusuale per la F1. La colorazione speciale vedrà fare la sua comparsa anche sulle tute di Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Per una volta non sono in rosso ma in giallo per celebrare i 75 anni della Ferrari. La settimana di Monza è sempre impegnativa e folle, siamo stati a Milano in un bagno di folla. Il giallo? E’ un po’ strano vedermi così, ma è bello per una gara sola“, queste le parole del monegasco.

Che gara farà la Ferrari?

Naturalmente, Leclerc è stato intervistato anche sotto gli aspetti sportivi. Alla prima guida del team di Maranello è stato chiesto che tipo di gara si aspetta la domenica. Charles, molto sincero, ha detto che non sarà un weekend facile per Ferrari. Le peculiarità della pista e i suoi lunghi rettilinei si sposano male con le difficoltà che la macchina ha sui rettilinei, vittima di un Superfast che per motivi di affidabilità non può sprigionare tutta la sua potenza.

Non è una pista che si addice totalmente a noi, ma abbiamo visto sorprese positive e negative finora. Vedremo come andrà a finire. Correre qui per la Ferrari è puro piacere” ha detto, prima di salutare i tifosi.

Il programma per il GP Monza 2022 vede oggi le vetture scendere in pista alle 14.00 e alle 17.00 per le prime due sessioni di libere. Sabato saranno disputate le qualifiche alle ore 16.00 mentre il Gran Premio di Monza 2022 andrà in pista domenica alle ore 15.00



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 2 + 1 =