LND GAMING WEEK: AL VIA I TORNEI DI SUBBUTEO TRADIZIONALE

GLI EVENTI PROMOZIONALI, ORGANIZZATI IN COLLABORAZIONE TRA LA LND E LA FISCT, SARANNO TRASMESSI IN DIRETTA SU ELEVEN SPORTS. L’APPUNTAMENTO È PER IL 22 ED IL 23 GIUGNO, ALLO SPORTCITY DI ROMA

Tempo di lettura: 4 Minuti
169
LND GAMING WEEK
LND GAMING WEEK

In occasione della LND Gaming Week, l’evento della Lega Nazionale Dilettanti dedicato al calcio virtuale che si svolgerà presso lo Sportcity di Roma dal 20 al 26 giugno, ci sarà anche ampio spazio per il mondo del Subbuteo e del Calcio da Tavolo. Infatti, parallelamente alle sfide giocate sulla Playstation, le Final Eight della eSerieD e della eCup, previste nel corso della manifestazione, verranno disputate anche sui panni verdi dell’intramontabile calcio in miniatura, con emozionanti sfide a punta di dito tra alcuni dei più forti interpreti nazionali di questi sport.

I TORNEI – 22 E 23 GIUGNO

L’evento promozionale, che avrà il suo esordio proprio in occasione di questa edizione delle fasi finali dei principali tornei calcistici digitali della Lega Nazionale Dilettanti, è stato realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT), che si occupa dell’organizzazione e della gestione, sul territorio italiano, delle attività agonistiche relative alle discipline del Calcio da Tavolo e del Subbuteo.

Il 22 ed il 23 giugno, quindi, gli atleti scelti dalla Federazione saranno impegnati in due distinti tornei – il primo di Subbuteo Tradizionale, il secondo di Calcio da Tavolo – in rappresentanza delle 16 compagini approdate alle Final Eight della LND eSport. Le miniature delle squadre, realizzate appositamente per l’occasione, avranno la divisa ufficiale dei club ed anche il pallone sarà una vera e propria riproduzione di quello utilizzato nel cosiddetto “Campionato d’Italia”.

LA DIRETTA SU ELEVEN SPORT

Le due competizioni di calcio in miniatura saranno trasmesse in diretta sulla piattaforma digitale Eleven Sports, Video Media Partner della FISCT, unitamente a diversi contenuti extra, come le interviste ai protagonisti ed i commenti tecnici delle partite. Le immagini saranno disponibili anche sulla pagina Facebook e sul canale Youtube ufficiali della Federazione. L’orario di inizio è previsto per le ore 20.00, per entrambe le serate.

GLI ATLETI E LE SQUADRE RAPPRESENTATE

Per designare gli accoppiamenti tra i giocatori ed i club partecipanti è stata utilizzata la formula del sorteggio che ha quindi determinato, per il torneo parallelo di eSerieD (Subbuteo Tradizionale), le seguenti assegnazioni: Morgan Croce (CCT Roma), campione italiano in carica, difenderà i colori dell’Afragolese; Andrea Strazza (Black Rose Roma),, campione regionale del Lazio, indosserà la casacca del Borgo San Donnino; Maurizio Presutti (CCT Roma) rappresenterà il Vesta Calcio; Andrea Balestrucci (Viterbese Subbuteo) giocherà per il Ladispoli; Ermanno Marchetti (CCT Roma) vestirà la maglia del Sangiuliano City Nova; Mauro Simonazzi (Black Rose Roma) sarà il giocatore della Luparense; Michele Fenucci (CCT Roma) sarà l’atleta dell’Ostiamare; Andrea Bevilacqua (Viterbese Subbuteo) è stato designato per il Città di Varese.

Per quanto riguarda, invece, la LND eCup (Calcio da Tavolo), il sorteggio ha stabilito i seguenti accoppiamenti: Matteo Ciccarelli (Napoli Fighters), attuale campione del mondo individuale in carica (dovrà difendere il titolo a breve, nel corso della World Cup 2022 che si disputerà proprio a Roma dal 16 al 18 settembre) vestirà i colori del Giugliano; Leonardo Giudice (SC Labronico), campione del mondo under16 in carica e con alle spalle altri 2 mondiali individuali e 5 a squadre, tutti nelle categorie giovanili, sarà l’atleta della Fiorentina; Carmine Napolitano (Fiamme Azzurre Roma), capitano della squadra attualmente detentrice dello scudetto, della Coppa Italia e della Champions League della disciplina, che giocherà per il Mantova; Patrizio Lazzaretti (SS Lazio TFC), con alle spalle 3 titoli nazionali individuali e 3 mondiali a squadre Veteran, in forza all’Ostiamare; Ferdinando Gasparini (SC Salernitana), vincitore di un Europeo a squadre nel 2019 (uno dei pochi atleti ad aver indossato la maglia della Nazionale in due sport diversi: canottaggio e calcio da tavolo), difenderà i colori dell’Hellas Verona; Maurizio Lepri (SC Salernitana) già campione individuale del Lazio in due occasioni, in rappresentanza della Cremonese; Gabriele Silveri (SC Salernitana), vincitore di diversi titoli nazionali con il proprio club e vicecampione italiano individuale nel 2019, che è stato assegnato all’Empoli; Massimo De Paolis (SPQR MMIX Subbuteo) che giocherà per la Ternana.

Tutti i giocatori, e le relative squadre, sono stati presentati ufficialmente, nei giorni precedenti all’evento, tramite i canali social della FISCT ed il sito ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti.

IL SORTEGGIO DEI GIRONI

Il sorteggio ha inoltre determinato la composizione dei gironi. Per quanto riguarda il Subbuteo Tradizionale (22 giugno), il Girone A sarà composto da Borgo San Donnino, San Giuliano City Nova, Ostiamare e Città di Varese; il Girone B, invece, vedrà affrontarsi le squadre di Afragolese, Ladispoli, Vesta, Luparense. Nel torneo di Calcio da Tavolo (23 giugno), il Girone A vedrà giocare Hellas Verona, Mantova, Fiorentina e Ternana; il Girone B è invece composto da Giugliano, Ostiamare, Cremonese ed Empoli. In entrambe le competizioni, ad affrontarsi nella finalissima saranno le vincenti dei due gironi.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 7 + 2 =