Contagi COVID in Serie A: più di 70 positivi finora

Focolaio nell’Hellas Verona con 10 contagiati, aumentano i casi in tutte le squadre. Positivi anche Buffon e Donnarumma.

Tempo di lettura: 2 Minuti
504
contagi covid serie a
contagi covid serie a

Aumentano i contagi di COVID-19 tra i giocatori di Serie A. Il 6 gennaio riprenderà il campionato di calcio con la prima giornata del girone di ritorno. Tanti i problemi di formazione viste le numerose defezioni. Con le festività natalizie e la pausa del campionato, i calciatori ne hanno approfittato per una vacanza e molti, al loro ritorno, sono risultati tra i positivi al virus.

Dalla Salernitana all’Hellas Verona, le squadre con più contagi COVID in serie A

La Salernitana resta la più contagiata con 11 positivi. Recente è, invece, la notizia di un nuovo focolaio all’interno dell’Hellas Verona che ha riscontrato 10 contagiati. Spezia, Bologna, Juventus e Napoli contano 4 giocatori positivi ciascuno. Le ultime due in particolare perderanno pezzi pregiati almeno per le prossime 2 giornate di campionato. La Juventus dovrà fare a meno di Chiellini, Arthur e De Winter (oltre che di Pinsoglio). Il Napoli dovrà rinunciare a Osimhen, Lozano, Elmas e Malcuit.

Dzeko tra i contagi dell’Inter: la capolista della serie A perde il suo bomber per COVID

Anche Dzeko tra i giocatori positivi. L’Inter perde, dunque, il suo attaccante titolare per proseguire il cammino verso il secondo scudetto consecutivo. Oltre al bosniaco, anche Cordaz e Satriano sono stati contagiati dal COVID-19. Sull’altra sponda di Milano, per ora al Milan è risultato positivo soltanto il portiere rumeno Tatarusanu.

Le altre di Serie A: la situazione dei contagi COVID

L’Atalanta dovrà fare a meno del portiere Musso per la partita del 6 gennaio contro il Torino che, a sua volta, non avrà a sua disposizione 3 giocatori. Il Genoa, in difficoltà di classifica, dovrà rinunciare al capitano Criscito e all’allenatore Shevchenko per la sfida contro il Sassuolo. Fiorentina, Venezia e Sampdoria hanno riscontrato 2 giocatori positivi. 3 i calciatori dell’Empoli in isolamento.

3 giocatori della Roma positivi al COVID. Zero contagi in Serie A solo per Lazio e Udinese

Sono tre i giocatori contagiati nella Roma di Mourinho, si tratta dell’attaccante Borja Majoral, del portiere Fuzato e di un terzo giocatore non ancora comunicato. Nessun contagio COVID in casa Lazio e Udinese. Per la Lazio, è pronto al rientro il capitano Ciro Immobile dopo il periodo di quarantena trascorso durante il periodo natalizio.

Oltre la Serie A: tra i contagi COVID-19 anche Buffon e Donnarumma

Tra i giocatori contagiati troviamo anche due nomi illustri del calcio italiano ovvero Gianluigi Buffon e Gianluigi Donnarumma, rispettivamente il passato e il presente della porta della nostra nazionale. Il portiere del Parma ed il portiere del Paris Saint-Germain dovranno, quindi, lasciare le porte alle loro riserve per i prossimi giorni.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 57 = 60