Mercato Milan in tempo reale, Maldini contatta Marotta per un esubero

Il DT rossonero ha chiesto informazioni su Perisic

3030

Mercato Milan in tempo reale, i rossoneri potrebbero clamorosamente affondare per Ivan Perisic: decisiva la cessione di Hauge. L’esterno croato, che ha il contratto in scadenza tra un anno, non rientra nei piani tecnici di Simone Inzaghi ed è quindi destinato a cambiare aria. Marotta non ha chiuso la porta e ha ribadito che come Perisic abbia una valutazione di quindici milioni di euro. Al momento si tratta solo di una presa di informazioni: il Milan sta scandagliando il mercato per poi chiudere le operazioni che mancano nella seconda metà di agosto. Tuttavia Maldini ha risposto alle pretese dell’AD nerazzurro con una proposta precisa.

Mercato Milan in tempo reale, Maldini mette sul piatto Caldara

Il DT rossonero ha messo sul piatto il cartellino di Mattia Caldara, rientrato dall’infruttuoso prestito di diciotto mesi all’Atalanta. Lo scambio quindi dovrebbe essere impostato secondo il Diavolo alla pari, valutando entrambi i cartellini quindici milioni di euro. I nerazzurri non hanno chiuso la porta a Caldara ma non ne condividono la valutazione. Oltre al cartellino del centrale italiano Marotta ha chiesto un conguaglio di cinque milioni di euro. Per l’Inter dunque Caldara vale dieci milioni, cinque in meno della valutazione fatta da Maldini e Massara.

Concorrenza della Roma e partenza di Hauge

Per far decollare l’eventuale operazione comunque il Milan ha bisogno che prima ci sia un uscita. Il maggiore indiziato resta Hauge, per il quale il Francoforte ha rilanciato nelle ultime ore mettendo sul piatto dodici milioni e mezzo di euro. Il Milan continua a chiederne quindici: con i bonus l’operazione può andare in porto. A quel punto i rossoneri avrebbero il via libera anche se c’è da precisare come su Perisic sia forte anche l’interesse della Roma di Mourinho. I giallorossi vorrebbero proporre a Marotta uno scambio alla pari con Florenzi: nella decisione di Perisic potrebbe incidere la partecipazione alla prossima Champions League.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui