Ferrari Roma (2020): l’auto di Maranello per l’uso quotidiano

Caratteristiche, recensione e prezzo della Ferrari più “docile” sul mercato

372
Ferrari Roma
Ferrari Roma 2020

Ferrari Roma (2020): sobria, elegante, sofisticata

La Ferrari Roma è disegnata seguendo uno stile universalmente riconosciuto come bello: cofano lungo e sinuoso, abitacolo arretrato e sfuggente. La gran turismo di Maranello è lunga 4,65 metri e larga 1,97. Il bagagliaio parte da un minimo di 272 litri per arrivare a un massimo di 345.

I materiali degli interni sono di altissima fattura: i pellami hanno un profumo inconfondibile. Le plastiche sono poche e curate anch’esse, eccezion fatta per la cornice del display al centro, che sembra piuttosto economica al tatto. I due passeggeri anteriori sono avvolti dalla plancia e da un tunnel rialzato che divide in due l’abitacolo. Impossibile non notare gli schermi, che possono anche essere tre se si opta per quello opzionale incastonato verso la parte destra. L’impianto infotainment si controlla attraverso il touch centrale, mentre i comandi sul volante servono a interagire col cruscotto da 16″. Nel primo caso, spesso i riflessi di luce rendono illeggibili le informazioni, mentre sempre e comunque i tasti risultano piccoli e perciò difficili da azionare in movimento. I tasti a sfioramento sul volante, invece, non sono precisi e, mentre si guida, è facile distrarsi.

Questa Ferrari monta un V8 biturbo (da 3,9 litri e gestito da un cambio automatico a 8 marce), da 620 CV e 760 Nm, ed è a trazione posteriore. Le prestazioni, quindi, sono elevate. I numeri parlano chiaro: 0-100 km/h in 3,4″ e una velocità massima di 320 km/h.

Per quanto riguarda i consumi dell’auto, è stata registrata una media poco inferiore ai 7 km/l, cioè circa 14 litri per 100 km. Niente male per la categoria di auto.

Pregi e difetti

Come evidenziato dal test-drive, la Roma presenta i seguenti pregi:

  • Linee senza tempo
  • Qualità interna
  • Sensazioni e precisioni di guida
  • Assorbimento sospensioni
  • Usabilità quotidiana

Ci sono anche dei difetti da segnalare, che comprendono quelli di seguito.

  • Tasti a sfioramento del volante
  • Clima 100% digitale
  • Integrazione radar anteriore un po’ “così e così”
  • Usabilità di alcuni comandi
Vista degli interni della Roma

Prezzo

Il prezzo di partenza per acquistare una Roma è di circa €201.000. Un prezzo che in realtà è solo d’ingresso, perché tramite il configuratore ufficiale è possibile personalizzare la propria Ferrari con una serie infinita di possibilità, senza contare anche i vari optional.

Ho 22 anni e sono uno studente all'università di Padova presso la facoltà di Comunicazione. Il mio sogno nel futuro è fare il giornalista sportivo: credo che fare di una passione anche il proprio lavoro sia il massimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui