Bobo Vieri colpisce ancora: torna in campo con Bombeer

L’ex bomber dell’Inter investe su un nuovo interessante progetto.

359

Una dedica speciale al panorama femminile. Bobo Vieri, coadiuvato dal suo staff tra cui l’imprenditore Driss El Faria, intende omaggiare le donne a modo suo. Arriva un nuovo concept accattivante, la Bombeer rosa, la prima birra per le donne che fa seguito alla Bombeer classica (bianca) e a quella azzurra dedicata ai prossimi campionati europei. Tra stuzzichini e finger food ad accendere l’happy-hour di wags e calciatori una buona birra, la Bombeer. A provarla anche Francesco Totti e Ilary Blasi, amici di Bobo in campo e nella vita. Dopo un accordo con Birra Castello, il gruppo italiano privato indipendente della birra che fattura circa 120 milioni di euro l’anno, la passione per l’aperitivo targato Bobo Vieri è arrivata in varie parti d’Italia, non solo Lombardia, anche Lazio, Sicilia e altre regioni del BelPaese. Il tutto segnato da un claim accattivante: “la birra del bombeer” che crea un insolito effetto wow al femminile tra lifestyle e mondo sportivo. Bobo Vieri e la sua équipe stanno curando un avvolgente strategia di marketing e una comunicazione social che possa coinvolgere anche un target giovane. Come direbbe qualche followers su Instagram e Facebook, con Bobo Vieri diventare dei veri bomber (anzi Bombeer) non è mai stato così facile. “Un nuovo progetto per stravolgere il pianeta delle bollicine ma anche per regalare una dedica speciale al mondo femminile“, hanno dichiarato il Bobone e i suoi fedeli collaboratori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui