Atalanta-Bologna: probabili formazioni e dove vederla

Posticipo in attesa del big match di domani, dai 3 punti facili per la Dea che deve recuperare dopo il pareggio rimediato all’Olimpico

1352

Atalanta-Bologna, Missione secondo posto per l’Atalanta di Gasperini, che stasera a Bergamo contro il Bologna avrà l’occasione di portarsi momentaneamente a +2 sul Milan impegnato sul campo della Lazio nel posticipo serale di domani (lunedì 26 aprile). Dopo cinque vittorie di fila è arrivato il pari in casa della Roma per la Dea, che recupera Hateboer vuole dunque riprendere la propria corsa contro gli emiliani di Mihajlovic, reduci dal successo contro lo Spezia e il pari contro il Torino.

Atalanta-Bologna, Muriel dal primo minuto questa volta

La novità nell’organico bergamasco di Gasperini, è Luis Muriel dal primo minuto. Abituato a subentrare ed a mettere la firma nel tabellino dei marcatori quasi sempre, il colombiano oggi partirà titolare, anche per rimpiazzare l’assenza di Gosens espulso giovedi contro la Roma all’Olimpico. Dura ma incoraggianti le parole di Gasp pre partita: “C’è stato un ritardo in uscita sul gol di Cristante e forse Gollini partendo prima avrebbe potuto pararla. Ha pesato l’espulsione di Gosens. Come i gol sbagliati che magari avrebbe segnato anche un ragazzino o un amatore. Nel secondo tempo Muriel e Romero potevano chiuderla”. Il messaggio è che da qui in avanti serve cinismo. “Siamo il miglior attacco, ma da qui in avanti a cominciare da Ilicic è importante che l’attacco e non solo cambi marcia. Dobbiamo avere una prolificità maggiore. Malinovskyi è determinante anche per gli assist”

ATALANTA (4-2-3-1): Gollini; Toloi, Palomino, Romero, Maehle; De Roon, Freuler; Malinovskyi, Pessina, Muriel; Zapata. Allenatore: Gasperini. A disposizione: Sportiello, Rossi, Djimsiti, Caldara, Ruggeri, Sutalo, Hateboer, Pasalic, Kovalenko, Miranchuk, Ilicic, Lammers.
Squalificati: Gosens. Indisponibili: Freuler

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Antov, Soumaoro, Mbaye; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Amey, Danilo, Faragò, Khailoti, Annan, Poli, Baldursson, Orsolini, Vignato, Juwara.
Indisponibili: Hickey, Dijks, Tomiyasu, Medel, Dominguez, Sansone, Santaner. Diffidati: De Silvestri, Dijks, Tomiyasu, Soriano, Vignato.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

ASSISTENTI: De Meo-Perrotti

QUARTO UOMO: Sozza

VAR: Banti

AVAR: Tolfo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui