Mercato Napoli, il giocatore in scadenza potrebbe arrivare dal Tottenham

Incredibile notizia appena arrivata, in cui sembrerebbe che De Laurentiis sia in pole per l’ex calciatore della Roma, Erik Lamela

1103
Tottenham Hotspur's Argentinian midfielder Erik Lamela celebrates after scoring his team's first goal during the English League Cup fourth round football match between Tottenham Hotspur and Chelsea at Tottenham Hotspur Stadium in London, on September 29, 2020. (Photo by Matt Dunham / AFP) / RESTRICTED TO EDITORIAL USE. No use with unauthorized audio, video, data, fixture lists, club/league logos or 'live' services. Online in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No video emulation. Social media in-match use limited to 120 images. An additional 40 images may be used in extra time. No use in betting publications, games or single club/league/player publications. / (Photo by MATT DUNHAM/AFP via Getty Images)

Mercato Napoli, tutti pazzi per il Coco Lamela. Il giocatore in scadenza di contratto nel 2022 è diventato obiettivo privilegiato dal Napoli di Aurelio De Laurentiis. Presidente che sembra in pole position per aggiudicarsi il giocatore che ormai agli Spurs ha pochi spazi per giocare. L’argentino ha già avuto contatti con il Milan ed ha dichiarato di voler tornare in Italia. Ma negli ultimi giorni la società partenopea ha avanzato un offerta e si dice aver sorpassato a sorpresa quella dei rossoneri. Lamela che dunque quasi sicuramente riapproderà in Italia, ma non alla Roma, ma a Napoli.

Mercato Napoli, oltre a Lamela altro nome caldo per i partenopei

Oltre Erik Lamela, gli azzurri sembrano interessati anche ad una conoscenza del nostro calcio italiano, in particolare friulano, Rodrigo De Paul. E tanto. Parola del vicepresidente dell’Udinese, Stefano Campoccia: «Sì, De Laurentiis ce lo ha chiesto». Lamela ha il contratto in scadenza nel 2022 con il Tottenham, dove anche a causa di una serie di infortuni non è mai riuscito a sprigionare il suo enorme potenziale. In questa stagione Mourinho gli ha concesso solo cinque partite da titolare in campionato, nel quale ha segnato un gol strepitoso: una rabona nel derby di Londra Nord perso contro l’Arsenal il 14 marzo registrato come miglior gol di questa stagione.

Lamela, voglia di tornare a Roma?

E’ soprattutto lui, Lamela, a spingere per tornare. Nella sua testa la meta preferita sarebbe la Roma, la squadra che lo ha lanciato giovanissimo grazie all’intuizione di Walter Sabatini. Tanto è vero che sta per comprare una casa nella capitale, al pari dell’ex compagno Leandro Paredes che ovviamente sta benissimo al Psg. Però a Trigoria, dove negli ultimi anni è stato visto diverse volte per curarsi con un fisioterapista di fiducia, non ha trovato estimatori pronti a investire sul suo rilancio. Del resto Tiago Pinto nella batteria trequartisti è al completo e anzi deve provare a cedere Pedro, che è arrivato l’anno scorso a parametro zero e guadagna 3 milioni più bonus. E così, dopo aver registrato l’interessamento del Napoli, Lamela ha dato il via libera a trattare con Aurelio De Laurentiis, che lo aveva già cercato anni fa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui