Calciomercato Juventus: due super colpi in entrata

Il club di Agnelli opererà alcune cessioni, ma è pronta a chiudere per un centrocampista ed una punta

601
Calciomercato Juventus

Il Calciomercato Juventus non di ferma ed a gennaio dovrebbe vedere concretizzarsi alcuni movimenti. In uscita ci sarà Khedira, che dovrebbe andar via a parametro zero. Potrebbe esserci la cessione di Federico Bernardeschi, che continua ad avere numerosi estimatori, soprattutto nella Liga spagnola. Paratici ed i suoi uomini mercato sono pronti ad operare le cessioni di coloro che sono considerati esuberi (ad esempio Ramsey). Sul fronte cessioni attenzione particolare va prestata anche alla situazione relativa a Paulo Dybala. La Joya continua a lanciarsi frecciatine con il presidente Andrea Agnelli. Una questione aperta ed un rinnovo che tarda ad arrivare, a causa di una fase stagnante che non accenna a sbloccarsi.

Calciomercato Juventus, i colpi in entrata

Ci saranno comunque dei colpi importanti anche in entrata. La squadra ha necessità di due grandi innesti. Uno in mezzo al campo, ed uno in avanti. Serve un sostituto all’altezza per Ronaldo o Morata. Manca una prima punta. In mezzo al campo invece urge avere un centrocampista di qualità. Se ne è già parlato in precedenza. Adesso sono stati individuati i nomi che possono fare al caso dei bianconeri, e le situazioni presso le quali si può intervenire con maggiore forza. Snoccioliamo adesso i nomi che il club ha individuato, per cercare di elevare la qualità della rosa bianconera.

Nomi importanti per gennaio

Con il passaggio agli ottavi di finale la Juve ha incassato 20 milioni di euro. Se vorrà provare ad andare il più avanti possibile nella competizione, dovrà aggiustare le falle presenti i rosa. Per la metà campo il nome che accende la fantasia è quello di Paul Pogba. Le dichiarazioni di Raiola lo allontanano da Manchester, quelle del calciatore lo avvicinano alla Juve. Dovesse andare in porto sarebbe il colpo da Champions, in alternativa Locatelli è il prescelto. De Paul al momento non è considerato in grado di fare la differenza. Davanti invece occhi puntati su Giroud, ma soprattutto su Milik, che a febbraio potrebbe firmare per i bianconeri e trasferirsi a zero a giugno. Pogba è il primo obiettivo.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui