Cragno-Inter: via a fine stagione?

Il procuratore del numero uno cagliaritano ha parlato del possibile trasferimento del suo assistito

738
ROME, ITALY - APRIL 27: Cagliari goalkeeper Alessio Cragno reacts during the Serie A match between AS Roma and Cagliari at Stadio Olimpico on April 27, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Cragno-Inter pare sia una delle storie che animerà il prossimo calciomercato estivo. Con tutta probabilità l’estremo difensore rossoblu a fine stagione lascerà l’isola, per trasferirsi in una delle big della nostra Serie A. Tra i club interessati al portiere ci sono la Roma il Napoli è soprattutto l’Inter di Zhang. Proprio ieri nella partita vinta dai nerazzurri con il risultato di 3-1, l’estremo difensore isolano ha mostrato tutte le sue qualità, mettendosi in evidenza con una ottima prestazione. L’estremo difensore isolano, secondo le indiscrezioni di radio mercato, potrebbe essere il primo sostituto di Samir Handanovic dato in partenza a fine stagione. Ne ha parlato il suo procuratore Battistini, confermando quanto riportato anche da News-Sports nei mesi scorsi.

Cragno-Inter, le parole del suo procuratore

Graziano Battistini, ha rilasciato alcune dichiarazioniPassioneInter1908.com .  “Tutti devono avere l’obiettivo di migliorare sempre e comunque, ma parliamo di un calciatore che ha già una personalità importante ed una conoscenza dei propri mezzi. Ogni anno fa uno step in più in quello che è il suo percorso di crescita, l’asticella per Cragno si è alzata sempre di più”. Questa la prima dichiarazione, che effettivamente trova numerosi riscontri veritieri. Successivamente lo stesso ha proseguito, cercando di smorzare i toni ed i facili entusiasmi.

La seconda dichiarazione

Graziano Battistini ha poi proseguito con un’altra dichiarazione, buona per cercare di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte.  “Alessio è concentratissimo e pronto a far bene con il Cagliari, non si parla mai e poi mai di ciò che è fantacalcio. Per lui la formazione sarda è il top, è orgoglioso di essere qui. Il fatto che la gente lo invochi come post-Handanovic fa piacere, anche perché non ho alcun dubbio sul fatto che sia pronto per difendere la porta di una grande squadra: ha la giusta personalità e sa reggere la pressione. Ma ogni discorso è fanta-mercato”. Insomma, Cragno potrebbe realmente lasciare l’isola.

Marco Tavolacci nato a Cagliari il 12.08.1975 Appassionato di calcio, scrivo da anni per alcuni siti e testate giornalistiche. Amo lo sport, il mare e la musica

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui