Inter-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni della partita della vita

Gara fondamentale per i nerazzurri, ecco le formazioni e dove vederla

686

 

 

Inter-Shakhtar Donetsk è la partita della vita per gli uomini di Conte. Si gioca mercoledì alle ore 21 allo Stadio Meazza. La gara chiude il Gruppo B di Champions League. L’Inter per sperare di accedere agli ottavi deve assolutamente vincere. Allo stesso tempo dovrà sperare che Real Madrid e Borussia Moengladbach non facciano il classico biscotto con un pareggio. La squadra ucraina, con una vittoria accederebbe agli ottavi di finale. Un Gruppo B che, in sostanza deve ancora emanare tutti i verdetti. Sarà quindi una gara difficilissima.

Inter

Conte dovrebbe schierare dal primo minuto di Arturo Vidal. Possibile panchina per Gagliardini. Con il cileno in mezzo al campo, ci saranno Brozovic e Nicolò Barella. Sulla destra dovrebbe esserci Hakimi, autore di una grande prova contro il Bologna, e Ivan Perisic (calciatore di grande esperienza) sulla sinistra. In avanti la coppia Lukaku e Lautaro Martinez. Davanti a Samir Handanovic linea difensiva a tre.  Skriniar, De Vrij e Bastoni i possibili titolari.

 

 

Shakhtar Donetsk

Il tecnico Castro sa che deve vincere, e punta sul tridente formato da Teté, Junior Moraes e Taison.  Nella difesa a quattro davanti al portiere Trubin, dovrebbero agire Dodô e Matvienko sugli esterni, mentre Vitão e Bondar formeranno la coppia centrale. In mezzo al campo Stepanenko sarà il regista, mentre Marlos e Alan Patrick fungeranno da mezzali.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Barella, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore, Conte.

SHAKHTAR DONETSK (4-3-3): Trubin; Dodô, Vitão, Bondar, Matvienko; Marlos, Stepanenko, Alan Patrick; Tetê, Junior Moraes, Taison. Allenatore: Castro.

Dove vedere la partita

Inter-Shakhtar Donetsk è un’esclusiva Sky. Sarà trasmessa sui canali 202 e 252 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con le applicazioni riservate agli abbonati Sky go e Now tv.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui