Nainggolan Conte, il Cagliari è già alla finestra

Fine della storia tra il tecnico nerazzurro ed il Ninja. Rossoblu pronti a piazzare la zampata decisiva

423
Nainggolan Cagliari

Nainggolan Conte, un amore mai decollato in maniera piena e soddisfacente. I due molto probabilmente, non si sono mai “amati” abbastanza. Tante incomprensioni e mezse parole, fino alla cessione, la scorsa stagione, con la formula del prestito al Cagliari. In Sardegna Radja sì è ritrovato, dimostrando di essere un calciatore importante, e senza voler azzardare nei giudizi, uno dei migliori interpreti del ruolo a livello europeo. Questa estate il ritorno all’Inter, nonostante i mugugni e i dubbi del mister leccese. In questi mesi interisti, pochi minuti giocati e tante polemiche. Fino ad arrivare all’ultima gara, pareggiata dai nerazzurri in casa contro il Parma. Polemica aperta e critiche rivolte dal tecnico interista verso Nainggolan.

Nainggolan Conte, aria di divorzio

Critiche ingiuste, scaricare parte dei problemi della squadra, sulla prestazione di un solo calciatore , che per giunta gioca una manciata di minuti, non è ne corretto ne professionale. Una maniera goffa e scoordinata di spostare un argomento scottante su un altro obiettivo. Una sorta di mourinhata, ormai fuori luogo e tempo massimo. Il belga è ormai definitivamente fuori dal progetto. Voleva andare via già in estate, ma il club di Zhang ha fatto muro, e Radja è dovuto, suo malgrado, restare a Milano.

Affare da chiudere a gennaio

Nel calciomercato invernale il Cagliari è pronto a portare in Sardegna il Ninja. La dirigenza rossoblu non ha mai interrotto i contatti con il ragazzo. I tifosi attendono uno dei loro idoli, con grande passione. Il loro affetto per Radja è fortissimo, un legame che nessuno potrà mai scindere. Nainggolan vive la maglia cagliaritana, come una seconda pelle; è questo è un motivo d’orgoglio per tutto il popolo sardo. Per portarlo in Sardegna sarà necessario uno sforzo economico, da parte del club di Tommaso Giulini. Ciò potrebbe avvenire anche tramite il sacrificio di alcuni elementi ormai ai margini. Su tutti citiamo: Cerri e Ceppitelli.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui