Lukaku post Inter-Borussia Monchengladbach: “Non è un momento facile, serve una scossa”

Queste le dichiarazioni di Romelu Lukaku ai microfoni di Sky al termine del match contro il Borussia Monchengladbach

233

Queste le dichiarazioni rilasciate da Romelu Lukaku ai microfoni di Sky al termine del match di Champions League Inter-Borussia Monchengladbach, terminato 2-2 grazie alla rete nel finale proprio del belga sugli sviluppi di calcio d’angolo.

Lukaku post Inter – Borussia Monchengladbach

Che non sarebbe stata una gara semplice lo si sapeva alla vigilia, perché il Borussia Monchengladbach aveva dimostrato di essere una squadra solida difficile da sconfiggere. Gli ottimi risultati conseguiti in patria dalla squadra di Marco Rose confermano la crescita di un gruppo ancora molto giovane, con ampi margini di miglioramento. Per l’Inter non è il momento migliore della stagione, visti i vari indisponibil causa Covid (per ultimo Hakimi risultato positivo nella giornata di oggi a pochi minuti dalla gara) e la sconfitta rimediata nell’ultimo turno di campionato nel derby della Madonnina contro il Milan di Stefano Pioli.

La squadra di Conte non è riuscita a rialzare la testa neppure in Europa, anzi, la rete di Hofmann sembrava aver condannato i nerazzurri alla seconda sconfitta consecutiva. Nel finale il pari di Lukaku sugli sviluppi di calcio d’angolo ha ridato all’Inter un pareggio fondamentale, in un girone che si prospetta davvero molto equilibrato come testimoniato dal successo esterno dello Shakhtar contro il Real Madrid.

Al termine del math il protagonista Romelu Lukaku ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky, evidenziando come serva una scossa in casa Inter per superare questo momento non posivito: “Oggi per me non è un buon risultato, possiamo fare di più. Però dai, dobbiamo continuare a lavorare ed essere forti mentalmente. Non è un momento facile, ma dobbiamo continuare a lavorare e a credere nelle nostre capacità. C’è bisogno di una scossa positiva. Dobbiamo essere più forti, anche la difesa deve fare meglio. Abbiamo preso due gol per errori nostri, abbiamo sbagliato tantissime occasioni e su questo dobbiamo essere più forti perché certi errori si pagano”. 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui