Inter, le ultime in vista del derby: 6 positivi al Covid

A soli due giorni dal l’attesissimo derby di Milano restano 6 i positivi al Covid in casa Inter

28

L’Inter si avvicina al derby di Milano di sabato 17 ottobre con tante incognite, visti anche i 6 positivi al Covid che costringeranno Antonio Conte a scelte tattiche (quasi) obbligate.

Inter, sono 6 i positivi al Covid

È decisamente surreale quanto si sta vivendo in questi ultimi mesi, in cui la pandemia non lascia tregua e sta modificando (quotidianamente) le abitudini di vita sul nostro pianeta. Come era prevedibile il mondo del calcio non è rimasto immune e, dopo una fase di stallo nel corso della sessione estiva, è tornato a condizionare anche la Serie A. Dopo il tanto discusso epidosio dello Stadium con il Napoli fermato dalla Asl alla vigilia del match contro la Juventus, ora preoccupa il derby di Milano in programma sabato 17 ottobre ore 18.00 allo stadio San Siro. E si perché l’Inter arriva con 6 positivi in rosa, con un altro giro di tamponi previsto per la giornata di domani.

Il nostro Paese, come il resto dell’Europa occidentale, è entrato nella seconda ondata preannunciata dai maggiori esperti. Serve trovare una linea comune al fine di garantire continuità all’industria calcio, per non incorrere in nuove polemiche del tutto sterili in un momento come questo. È atteso un nuovo incontro tra Figc e Ministero della Salute, al fine di apportare modifiche ad un protocollo che lascia qualche punto in sospeso.

Non solo Inter: i positivi al Covid in casa Milan

Proprio nella giornata di ieri è stata riscontrata la positività di Bonera, membro dello staff tecnico rossonero che si è aggiunta a quella del giovanissimo centrale difensivo Gabbia (entrambi in isolamento come previsto dalla nostra normativa). Senza dimenticare Zlatan Ibrahimovic, negativo dopo 11 giorni di quarantena domiciliare a pronto a riprendersi sulle spalle il Milan nell’attesisaimo derby.

Di seguito l’elenco dei positivi al Covid nell’Inter

  • Alessandro Bastoni (in isolamento)
  • Milan Skriniar (in isolamento)
  • Radja Nainggolan (in isolamento)
  • Roberto Gagliardini (in isolamento)
  • Ionut Radu (in isolamento)
  • Ashley Young (in isolamento)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui