Cagliari Under: parte la trattativa con la Roma

Di Francesco ha necessità di un altro esterno alto. Under sarebbe perfetto, si tratta con i giallorossi

625

Cagliari Under è l’ultima idea della dirigenza cagliaritana. Il turco della Roma durante questa sessione di calciomercato è stato accostato anche al Napoli, nell’ambito della trattativa che potrebbe portare Milik alla Roma. Il problema per il Cagliari sarebbe il costo del cartellino. I giallorossi infatti chiedono una cifra non inferiore ai 20-25 milioni di euro. Giulini ha provato a contattare il procuratore del giallorosso, trovando comunque un buon riscontro e la buona volontà nel trattare. La trattativa non si preannuncia semplice ma nemmeno impossibile. Il ragazzo ha già giocato nella Roma di Di Francesco che stima parecchio il giovane turco.

Cagliari Under pista aperta non semplice

Il mister abruzzese ha necessità di un ala offensiva, e quindi cercherà fino all’ultimo di acquistare Under, Ounas o un altro elemento. Questo nonostante in questi giorni sia arrivato Riccardo Sottil dalla Fiorentina. Questi sono gli elementi che sarebbero utili per il gioco di Di Francesco. Intanto il Cagliari aspetta anche l’arrivo di Godin dall’Inter; che completerebbe il reparto dei centrali difensivi. Quello di Tripaldelli, terzino sinistro del Sassuolo e della nazionale under 21. Con questi arrivi si delinerebbe, in maniera quasi definitiva, la rosa da mettere a disposizione del tecnico ex Roma e Sassuolo.

Non solo entrate, si pensa anche a cedere

Ovviamente oltre alle entrate ci saranno anche delle uscite. Il Cagliari pensa infatti di cedere alcuni elementi, considerati in esubero. Ad esempio Farias, che potrebbe essere ceduto sempre in Serie A, Alberto Cerri e qualche altro elemento. Tra questi Pinna e probabilmente un difensore centrale tra Fabio Pisacane e Luca Ceppitelli. Entrambi hanno mercato e quindi la dirigenza rossoblu sta valutando il da farsi. Intanto si attende anche l’ufficialità della partenza di Alessandro Deiola per La Spezia; mentre il futuro di Filip Bradaric è ancora tutta da definire. Il croato infatti potrebbe restare in Sardegna per provare a conquistare la fiducia del tecnico, o altrimenti potrebbe essere ceduto probabilmente ad una squadra europea.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui