Torino, nel mirino uno svincolato di lusso?

Il ds Vagnati pronto a cogliere le migliori opportunità di mercato

197
Torino

Dopo il deludente sedicesimo posto nello scorso campionato (e la salvezza raggiunta solo a due giornate dalla fine), il Torino ha voglia di ricominciare un nuovo ciclo con grande fiducia nel futuro. Era scontato che la permanenza di Moreno Longo (ex tecnico della Primavera granata e Frosinone) sulla panchina dei piemontesi terminasse a fine stagione e ha rappresentato un semplice traghettatore. Per ripartire con nuovi stimoli e dare entusiasmo al gruppo il presidente Urbano Cairo ha scelto Marco Giampaolo come guida tecnica del Toro.

Torino, Giampaolo e il mercato

Il neo tecnico granata è stato chiamato per dare una chiara identità a questa squadra, che ha perso molti stimoli dopo questo campionato e sperava di qualificarsi per le coppe europee. L’ex allenatore del Milan non ha mai rinunciato al bel gioco e vuole un gruppo che segua ossessivamente tutte le sue indicazioni. Non rinuncia mai infatti al suo 4-3-1-2, modulo che ha fatto la sua fortuna nell’esperienza all’Empoli e alla Sampdoria.

Torino, Giampaolo vuole Lucas Biglia

Il neo allenatore del Torino ha chiesto esplicitamente a Cairo e al direttore sportivo Vagnati un elemento che sappia dettare i tempi di gioco a centrocampo; la prima richiesta riguardava Lucas Torreira dell’Arsenal, ma la sua valutazione di 25 milioni di euro (e già allenato da Giampaolo alla Samp) ha bloccato la trattativa. Per questo motivo secondo recenti indiscrezioni pare che il Toro abbia messo gli occhi su Lucas Biglia, centrocampista argentino che dal 2017 veste la maglia del Milan. L’ex metronomo della Lazio è uno svincolato di lusso, in quanto non rinnoverà il suo contratto in scadenza con i rossoneri e ha già dato la sua disponibilità al Torino. Sarà lui il nuovo regista granata? Con Giampaolo sarebbe titolare inamovibile per un paio di stagioni, prima di approdare in Argentina e terminare la carriera nel suo Paese…

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui