Atletico Madrid, due positivi al Covid: Champions in bilico

Attesa per gli sviluppi in vista del match di Giovedì col Lipsia

190
atletico madrid

Sono due i calciatori dell’ Atletico Madrid risultati positivi al Covid-19 dopo i test di routine. Il viaggio verso Lisbona è stato spostato in attesa di nuovi controlli, mentre l’attesa dei nuovi risultati lascia tutti col fiato sospeso.

Risultati a sorpresa per i calciatori dell’Atletico Madrid

Seguendo quanto disposto nel protocollo UEFA per arginare l’emergenza Coronavirus e permettere lo svolgimento delle competizioni, i calciatori e lo staff dell’Atletico Madrid avevano provveduto a sottoporsi, l’8 Agosto, all’esame PCR per la ricerca del virus Covid-19. A sorpresa, due test sono risultati positivi, facendo scattare l’emergenza e attivando le procedure previste dallo stesso protocollo

A diffondere la notizia è stato il quotidiano spagnolo AS, riprendendo il comunicato ufficiale diramato dallo stesso club madrileno. Nel comunicato si legge che ad essere risultati positivi sarebbero due calciatori, la cui identità non è stata rivelata per rispetto della privacy. Ad ogni modo,fanno sapere dal club, i calciatori in questione sono stati già isolati nelle proprie abitazioni per evitare la diffusione del contagio, come previsto dalle norme generali oltre che dai protocolli sportivi.

Cambiano i programmi dell’Atletico Madrid

La scoperta della positività di due calciatori ha costretto l’Atletico Madrid a modificare il programma degli eventi in vista delle final eight di Giovedì. La partenza verso Lisbona, prevista per questa sera, è temporaneamente slittata a domani, mentre per l’allenamento di Martedì mattina tutto è ancora in bilico. I Cholchoneros infatti dovevano effettuare la prima rifinitura l’11 mattina al Benfica Campus di Seixal, dove normalmente si svolgono le partite delle giovanili del Benfica. La squadra del Cholo Simeone è invece rimasta in Spagna, in attesa del risultato del secondo giro di test. I protocolli Covid impongono infatti che, in caso di positività, tutti i membri della squadra e dello staff siano sottoposti ad un nuovo esame, i cui risultati sono attesi per oggi.

Potrebbero esserci altri positivi

Il timore, secondo quanto riportato da AS, è che ci possano essere altri positivi. La dirigenza bianco-rossa è in costante comunicazione con l’organizzazione del torneo, per decidere il da farsi man mano che si aggiungono aggiornamenti. Nel caso in cui i test dovessero evidenziare nuovi casi di positività sarà complicato gestire il prosieguo della competizione, dovendo coordinare la maniera migliore di procedere senza compromettere il cammino della coppa. In ogni caso la squadra  dovrà modificare l’iter di viaggio. Il nuovo piano non è stato ancora definito e sarà divulgato e reso pubblico appena si avranno le giuste risposte

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui