Calciomercato Torino, un super regista per Giampaolo

La dirigenza granata si muove per rinforzare il centrocampo

447

Dopo un deludente campionato che lo ha visto arrivare al sedicesimo posto, il Torino è pronto a ripartire in vista della prossima stagione con una rosa che sarà oggetto di una grande rivoluzione.

Il lavoro di Moreno Longo è obiettivamente molto difficile da valutare, visto che dopo aver sostituito Walter Mazzarri la squadra ha ottenuto solamente 13 punti in 16 partite (cammino bloccato anche dal pesante lockdown in seguito alla pandemia).

Calciomercato Torino, l’arrivo di Giampaolo

L’ex tecnico della Primavera granata e del Frosinone ha così lasciato a sua volta il posto a Marco Giampaolo, ex guida tecnica di un traballante Milan e fortemente voluto dal presidente Urbano Cairo.

Il numero uno del club piemontese ha infatti definito il suo nuovo allenatore una ‘scelta di qualità’, mentre il mister originario di Bellinzona ha affermato che al Toro serve un bagno di umiltà e soprattutto tanto lavoro.

Calciomercato Torino, che colpo per la mediana

Secondo recenti indiscrezioni pubblicate dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, pare infatti che il Torino sia sulle tracce di uno dei più forti centrocampisti della Premier League e Serie A.

Si tratta infatti di Lucas Torreira, regista roccioso dell’Arsenal che ha appena vinto la FA Cup ai danni del Chelsea. L’uruguaiano è esploso con la maglia della Sampdoria (che lo ha venduto ai ‘Gunners’ per 30 milioni di euro), dove ha giocato persino da trequartista e fatto valere le sue qualità in zona gol.

In Inghilterra invece l’allenatore Emery e ora Arteta lo hanno impiegato come incontrista davanti alla difesa, mostrando una personalità degna di un vero leader. Il nuovo allenatore del Torino lo avrebbe chiesto al direttore tecnico Vagnati e al presidente Cairo proprio per il suo carisma, in quanto sarebbe il centrocampista perfetto per rispecchiare lo stile Toro e la voglia di combattere sempre. Questa operazione di mercato non sarà facile, ma la voglia del giocatore sudamericano di tornare in Italia può fare la differenza. Il Torino ha in mente di intavolare la trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

Simone Ciloni

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui