F1 2019, Gran Premio del Belgio: Prima fila tutta rossa

F1 2019, Gran Premio del Belgio: Prima fila tutta Ferrari. Leclerc primo, Vettel secondo.

0
447

F1 2019 GP Belgio: Leclerc conquista la pole position a Spa

Sono passati 12 anni da quando la Ferrari ha ottenuto l’ultima pole position a SPA: era il 2007 e fu Kimi Raikkonen a conquistarla nell’anno che poi gli permise di vincere il titolo piloti. Oggi a conquistare la pole del GP del Belgio è stato il pilota chiamato a rimpiazzare proprio Raikkonen, ossia Charles Leclerc. Il giovane pilota monegasco ha dimostrato di avere un ottimo passo gara durante tutto il weekend e i tempi ottenuti in qualifica sono stati nettamente migliori rispetto agli altri piloti, incluso il suo più esperto compagno di squadra.

F1 2019 GP Belgio: Prima fila tutta Ferrari

Se Leclerc ha ottenuto la pole position, Vettel è riuscito a conquistare il secondo posto all’ultimo giro di prove. Hamilton dovrà accontentarsi della terza posizione domani, ma per il pilota inglese il risultato ottenuto è comunque estremamente positivo per come si erano messe le cose nelle prove libere. L’attuale campione del mondo in carica si è visto soffiare la seconda posizione in griglia all’ultimo giro di prove. La distanza tra i due campioni del mondo è comunque minima dato che c’è una differenza di pochi millesimi. Sicuramente più interessante è la differenza dei tempi fatta registrare da Leclerc che ha girato con un tempo di circa 7 decimi inferiore. Bisognerà vedere domani se i tempi registrati in qualifica dalla Ferrari potranno essere replicati in gara e bisognerà comunque prestare molta attenzione in fase di partenza al duello tra Vettel ed Hamilton, che storicamente si è rivelato spesso molto delicato e in alcuni casi ha rovinato la gara di almeno uno dei due.

F1 2019 GP Belgio: ecco la griglia completa della Q3

  1. Charles Leclerc (MON/Ferrari) 1:42.519;
  2. Sebastian Vettel (GER/Ferrari) 1:43.267;
  3. Lewis Hamilton (GBR/Mercedes) 1:43.282;
  4. Valtteri Bottas (FIN/Mercedes) 1:43.415;
  5. Max Verstappen (NED/Red Bull-Honda) 1:43.690;
  6. Daniel Ricciardo (AUS/Renault) 1:44.257;
  7. Nico Hülkenberg (GER/Renault) 1:44.542;
  8. Kimi Räikkönen (FIN/Alfa Romeo Racing-Ferrari) 1:44.557;
  9. Sergio Pérez (MEX/Racing Point-Mercedes) 1:44.706;
  10. Kevin Magnussen (DEN/Haas-Ferrari) 1:45.086

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui