Demiral nel mirino del Milan

Il Milan è nuovamente interessato al difensore turco della Juventus

823

Il difensore turco è stato nuovamente accostato al Milan

Non è la prima volta che il nome di Merih Demiral circola nelle news di mercato. Come ha confermato Paratici negli scorsi giorni, il difensore turco è uno dei giocatori più richiesti dell’intera rosa. Questo è un elemento da ricordare in caso di un eventuale cessione: la Juve deve vendere qualcuno (6 giocatori sono fuori dalla lista Champions) e anche se Demiral è una delle sorprese del precampionato ed ha già conquistato il cuore dei tifosi, è l’unico difensore centrale a poter generare una plusvalenza da capogiro in questa sessione di mercato. E il Milan potrebbe mettere sul piatto un’offerta interessante, secondo le ultime indiscrezioni.

Uno tra Rugani e Demiral deve lasciare la Juve: è davvero così?

Sicuramente il reparto difensivo della Juventus è uno dei più completi in questo momento: Chiellini è un titolare inamovibile (polpacci permettendo) e Bonucci al suo fianco difficilmente sarà in dubbio almeno in questa prima parte di stagione. In caso di infortuni la coppia De Ligt – Demiral potrebbe garantire una solidità difensiva davvero invidiabile. In questo caso Rugani farebbe fatica a trovare spazio ed è anche per questo motivo che probabilmente Paratici proverà a riaprire il discorso con la Roma. Ma qualora non dovesse sbloccarsi questa finestra di mercato, per Rugani non ci sarebbero altre offerte al contrario di Demiral.

Il mercato è ancora lungo

Il mercato si chiuderà il 2 settembre, per cui c’è ancora tempo per qualche scambio dell’ultima ora. In ogni caso la Juventus sembra essere orientata a mantenere in squadra solo 4 difensori centrali. I primi tre posti sono occupati da Bonucci, Chiellini e De Ligt. Il quarto posto dovrebbe essere occupato da Demiral nei piani della dirigenza juventina e con molta probabilità anche nei piani di Sarri, ma in questo pazzo mercato tutto può ancora succedere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui