Mondiale calcio, la rosa della Francia

Il Ct Didier Deschamps ha reso nota la lista dei convocati, out Maignan e Pogba. Tre “italiani” presenti: Hernandez, Rabiot e Giroud

Tempo di lettura: 2 Minuti
327
Real Madrid's French forward Karim Benzema celebrates after scoring during the UEFA Champions League group B football match between Real Madrid and Borussia Moenchengladbach at the Alfredo Di Stefano stadium in Valdebebas, northeast of Madrid, on December 9, 2020. (Photo by PIERRE-PHILIPPE MARCOU / AFP) (Photo by PIERRE-PHILIPPE MARCOU/AFP via Getty Images)

Mondiale calcio, la rosa della Francia. La nazionale francese ha diramato la lista dei convocati per il Mondiale in Qatar, che inizierà il prossimo 20 novembre. La squadra, guidata da Didier Deschamps, è una delle grandi favorite per provare ad arrivare fino in fondo. Il sogno è quello di bissare il titolo conquistato in Russia nel 2018. È una delle nazionali più titolate al mondo: ha vinto due campionati del mondo (Francia 1998 e Russia 2018), due campionati d’Europa (Francia 1984 e Belgio-Paesi Bassi 2000), due Confederations Cup (Corea del Sud-Giappone 2001 e Francia 2003), la Coppa Artemio Franchi 1985 e una UEFA Nations League (2020-2021).Tra gli altri piazzamenti di rilievo la Francia vanta, ai mondiali, un secondo posto a Germania 2006 e due terzi posti a Svezia 1958 e Messico 1986, mentre agli europei conta un secondo posto a Francia 2016 e ha raggiunto le semifinali a Francia 1960 e Inghilterra 1996. Alle Olimpiadi il miglior risultato è il quarto posto ad Anversa 1920.

Mondiale calcio, la rosa della Francia. Quanti infortunati, attesa Benzema

Il ct Didier Deschamps al momento di stilare la lista ha dovuto fare la conta degli infortunati. Chiamando altra gente al posto loro. Assenti Mike Maignan (Milan), Paul Pogba (Juve), N’Golo Kantè (Chelsea), Presnel Kimpembe (Psg), Christoper Nkunku (Lipsia), Boubacar Kamara (A. Villa). Assenze sicuramente importanti, ma il serbatoio dei “galletti” sembra infinito, con talenti che spuntano ogni anno, per merito del grande lavoro delle scuole di formazione francesi. Grande attesa per le prestazioni di Karim Benzema, vincitore dell’ultimo Pallone d’Oro. Convocati anche i milanisti Theo Hernandez e Olivier Giroud, pronti a dare il loro contributo e a conquistarsi un posto al sole nella rassegna iridata. L’assenza che ha fatto più rumore è quella di Jonathan Clauss, difensore del Marsiglia, regolarmente convocato nell’ultimo anno.

Mondiale calcio, la rosa della Francia: la lista completa di giocatori

Di seguito la lista di Deschamps, annunciata in diretta durante il notiziario in onda su TF1, che potrà subire variazioni in caso di infortuni fino al giorno precedente l’esordio.

Portieri: Areola (West Ham), Lloris (Tottenham), Mandanda (Rennes).

Difensori: L. Hernandez (Bayern Monaco), T. Hernandez (Milan), Konaté (Liverpool), Koundé (Barcellona), Pavard (Bayern Monaco), Saliba (Arsenal), Upamecano (Bayern Monaco), Varane (Manchester United), Disasi (Monaco)

Centrocampisti: Camavinga (Real Madrid), Fofana (Monaco), Guendouzi (Marsiglia), Rabiot (Juventus), Tchouaméni (Real Madrid), Veretout (Marsiglia).

Attaccanti: Benzema (Real Madrid), Coman (Bayern Monaco), Dembélé (Barcellona), Giroud (Milan), Griezmann (Atletico Madrid), Mbappé (Psg)

La Francia è stata sorteggiata nel gruppo D. Giocherà la prima sfida il 22 novembre alle 20 contro l’Australia, poi il 26 contro la Danimarca alle 17, quindi chiuderà il programma della fase a gironi contro la Tunisia il 30 novembre alle 16.

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 7 + 3 =