Mondiali 2022, i convocati dell’Inghilterra

Dopo la finale agli europei del 2020, il ct Gareth Southgate ci riprova ai campionati del mondo. Grande attesa per Harry Kane.

Tempo di lettura: 2 Minuti
362

Mondiali 2022, i convocati dell’Inghilterra. Nell’anno dell’addio alla Regina Elisabetta, la nazionale inglese si appresta a partecipare al mondiale invernale in Qatar. E’ la partecipazione numero 17 per la Nazionale dell’Inghilterra. Si è aggiudicata un titolo mondiale nell’edizione 1966, giocata in casa. Nella rassegna ha raggiunto in due occasioni il quarto posto (1990 e 2018).

Prima ha inventato e regolamentato il gioco (nel 1863), poi ha esportato il football pressoché ovunque. La sua Nazionale però, a livello di trofei, non ha fatto sfracelli, come dimostra lo scarno elenco di successi. Pesa sul ruolino dell’Inghilterra il rifiuto di misurarsi con il resto del Mondo nel periodo tra le due guerre. Erano anni in cui avrebbe potuto mettere a frutto un’indiscussa superiorità, probabilmente proprio ai danni dell’ Italia di Vittorio Pozzo che ha fatto fruttare quegli anni con due Coppe del Mondo vinte.

Per trovare un sorriso mondiale, l’unico fino a ora, in casa inglese bisogna rifarsi all’edizione organizzata e ospitata nel 1966. Vinta da una formidabile formazione con colonne quali il portiere Gordon Banks, il libero Bobby Moore e Bobby Charlton, atipico attaccante che sa anche arretrare, risparmiato dalla sorte nel 1956 quando con alcuni compagni del Manchester United si salva nella terribile tragedia aerea di Monaco di Baviera.

Mondiali 2022, i convocati dell’Inghilterra. L’elenco completo dei giocatori che partiranno per il Qatar

Se poteva in qualche modo essere prevista l’assenza del romanista Chris Smalling, già da un po’ fuori dal giro della Nazionale, meno attese sono le esclusioni di un altro giallorosso, Tammy Abraham, e del milanista Fikayo Tomori. L’elenco dei convocati è comunque di tutto rispetto:

Portieri: Jordan Pickford (Everton), Nick Pope (Newcastle), Aaron Ramsdale (Arsenal).

Difensori: Trent Alexander Arnold (Liverpool), Conor Coady (Everton), Eric Dier (Tottenham), Harry Maguire (Manchester United), Luke Shaw (Manchester United), John Stones (Manchester City), Kieran Trippier (Newcastle), Kyle Walker (Manchester City), Ben White (Arsenal).

Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Conor Gallagher (Chelsea), Jordan Henderson (Liverpool), Mason Mount (Chelsea), Calvin Phillips (Manchester City), Declan Rice (West Ham).

Attaccanti: Phil Foden (Manchester City), Jack Greaslish (Manchester City), Harry Kane (Tottenham), James Maddison (Leicester), Marcus Rashford (Manchester United), Bukayo Saka (Arsenal), Raheem Sterling (Manchester City), Callum Wilson (Newcastle).

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 54 + = 59