Serie A, pronostici ed incontri della 14ma giornata: la Roma rischia a Sassuolo, l’Inter ospita il Bologna

La Roma rischia sul campo del Sassuolo, l’Inter ospita il Bologna ed il Napoli se la vedrà con l’Empoli, testacoda tra Verona e Juventus

Tempo di lettura: 5 Minuti
399

A pochi giorni dalla pausa per i Mondiali, le squadre tornano in campo per il  14mo turno, in cui  Napoii-Empoli e Spezia-Udinese saranno le prime a scendere in campo alle 18 e 30 di questa sera, 8 novembre. Gli uomini di Spalletti, forti del primato e della vittoria di Bergamo, avranno la possibilità di chiudere la prima parte del torneo senza rivali, visti i 6 punti di vantaggio sul Milan.

Dal sorteggio continentale  i partenopei hanno evitato le big e trovato i tedeschi dell’Eintracht, sempre una squadra ostica d’affrontare. L’Empoli cercherà di uscire indenne dal Diego Armando Maradona per dare seguito alla vittoria sul Sassuolo.

Lo Spezia è reduce da 3 sconfitte consecutive, cosa che preoccupa non poco  il tecnico Gotti, il quale avrà il difficile compito di affrontare l’Udinese dei miracoli. Bastoni potrebbe giocare qualche scorcio della gara (dopo l’infortunio) ed il piccolo Maldini vuole confermarsi in attacco. I friulani, apparsi sottotono nelle ultime gare, non potranno schierare gli infortunati Becao e Udogie, ma avranno Beto ed il forte Deulofeu a dare manforte in attacco.

Alle 20 e 45 la Cremo di Alvini, in debito con la fortuna, ospiterà il Milan reduce dalla vittoria sullo Spezia. Falcidiata da 5 infortuni è comunque positiva nell’affrontare i rossoneri nello stadio (tutto esaurito)  Zini, che sarà il  12mo uomo in campo. Pioli predica umiltà e massimo rispetto per gli avversari. In termini di sorteggio  Champions i diavoli hanno pescato il tostissimo Tottenham di A. Conte.

Le gare di mercoledi 9 novembre

La prime a scendere in campo saranno Lecce-Atalanta e Sassuolo-Roma alle 18 e 30. I salentini sono una buona squadra organizzata da temere per chiunque, hanno bisogno di punti salvezza, mentre la Dea di Gasperini, ridimensionata dalle sconfitte interne con Lazio e Napoli, vuole  tornare al successo. I leccesi contano molto sulle prestazioni di Strefezza e Di Francesco. I bergamaschi confidano in Lookman e Muriel.

Al Mapei stadium il Sassuolo deve tornare a fare punti contro la Roma a corrente alternata di Mourinho. In attacco tornerà Laurientè ad affiancare Traorè e Pinamonti. Pesa molto l’assenza di Berardi. I giallorossi sono alle prese con l’ennesimo infortunio di un uomo chiave come capitan Pellegrini, il quale tornerà a gennaio a disposizione.

Molto probabilmente sarà utilizzato Volpato per dare linfa vitale a questa squadra che soffre di poca continuità nei risultati,  costanza che impedisce loro  il salto in avanti a ridosso delle prime del torneo. Intanto, dopo il  sorteggio, i capitolini se la vedranno con il  Salisburgo il 16-02-2023 in Austria ed il 23-02 all’Olimpico.

In tarda serata, alle 20 e 45, la Fiorentina, in ottima forma, riceverà la Salernitana di Nicola, un match in cui è lecito aspettarsi gol e spettacolo proprio in virtù della bontà di entrambe le compagini. I viola hanno iniziato la risalita ed i campani (forse)  giocheranno la carta Bonazzoli in attacco. In Conference l’urna ha pescato il Braga per i gigliati, non proprio del tutto abbordabile.

L’Inter ha perso con la Juve ed è sprofondata al 7mo posto, ma la classifica è talmente corta  (ad eccezione del Napoli)  da poter recuperare subito le rivali. Con il Bologna, resuscitato dalla cura T. Motta, dovrebbe avere vita facile, comunque nulla è scontato.

In Champions sarà il Porto a contendere il passaggio del turno agli uomini di S. Inzaghi. I felsinei cercano la 4ta vittoria consecutiva, oppure un pareggio. Riusciranno gli ex Arnautivic e lo stesso allenatore bolognese ad arginare la voglia di riscatto di Lukaku e Lautaro?

L’ultima sfida della serata, in ordine alfabetico,  è Torino-Sampdoria, dove Juric vuole la vittoria senza esitazioni e tentennamenti. La buona notizia è il recupero di Pellegri, il cui infortunio alla caviglia è di lieve entità, invece quella meno buona è che un pareggio non aiuterebbe il morale dei granata in vista del prossimo turno con la Roma.

La Samp ha molti infortunati ed il rientro di Winks è  lontano (nel 2023 tornerà in campo); i tanti inutilizzabili non minano la voglia di riscatto dei blucerchiati ed il loro tecnico Stankovic;  un punto sarebbe comunque provvidenziale per smuovere la classifica terrificante dei liguri.

Giovedi 10 novembre

Testacoda nella prima sfida delle 18 e 30 tra Verona e Juventus. Viste le condizioni dei bianconeri, che in campionato sembrano risorti, gli uomini di Allegri potrebbero allungare la striscia positiva. In Europa league hanno preso il Nantes.

I veneti sono alle prese con vari acciaccati e non potranno schierare tutti i migliori, tuttavia Hien e Ceccherini hanno recuperato e dovrebbero dare un grande contributo per strappare un punto ai piemontesi.

Chiude la 14ma giornata Lazio-Monza. I biancocelesti hanno ripreso il cammino in avanti, dopo le sconfitte contro la Salernitana ed il Feyenoord, stendendo i cugini della Roma. Terminati i Mondiali archiviando il 2022,  l’euro Lazio se la vedrà in Conference contro il Cluj.

Per il Monza si tratta di una prova di maturità e continuità, poichè un risultato positivo la certificherebbe guarita e fuori pericolo dalla zona retrocessione.

Il programma completo della 14ma giornata

Martedi, 8 novembre

Napoli-Empoli alle ore 18 e 30

Spezia-Udinese alle 18 e 30

Cremonese-Milan alle 20 e 45.

 

Mercoledì, 9 novembre

Lecce-Atalanta alle 18 e 30

Sassuolo-Roma alle 18 e 30

Fiorentina-Salernitana alle 20 e 45

Inter-Bologna alle 20 e 45

Torino-Sampsoria alle 20 e 45.

 

Giovedi, 10 novembre

Verona-Juventus alle 18 e 30

Lazio-Monza alle 20 e 45.

 

Classifica

Napoli, 35 punti

Milan, 29 pt.

Lazio e Atalanta, 27 pt.

Juventus e Roma, 25 pt.

Inter, 24 pt.

Udinese, 23 pt.

 

Salernitana e Torino, 17 pt.

Fiorentina e Bologna, 16 pt.

Sassuolo, 15 pt.

Empoli, 14 pt.

Monza, 13 pt.

 

Lecce e Spezia, 9 pt.

Cremonese e Sampdoria, 6 pt.

Verona, 5 punti.

 

I pronostici

Napoli-Empoli, 1X

Spezia-Udinese, gol e gol

Cremonese-Milan, X2

Lecce-Atalanta, over 1.5

Sassuolo-Roma, 1/2

Fiorentina-Salernitana, 1X

Inter-Bologna, 1

Torino-Sampdoria, 1X

Verona-Juventus, X2

Lazio-Monza, 1X.

 

 



Sono stato un ex atleta agonista sia di sport collettivi che individuali. Ho praticato il calcio fino al 1996 arrivando alle soglie della serie D. Nello stesso anno un infortunio mi dirottò al Triathlon dove mi specializzai nelle lunghe distanze vincendo un argento ed un bronzo ai Campionati Italiani Age-group dell'Isola D'Elba, sempre su distanza Ironman (3.8 km di nuoto, 180 km di bici e 42 km di corsa). Ho iniziato a scrivere nel 2018 presso Supernews, poi nel 2020 ho iniziato a collaborare, per avere visibilità, con la Gazzetta Fan-news; infine sono approdato alla testata di Sportpaper nel settembre del 2021. Adesso spero si dare il mio contributo anche a News-sports. I miei cavalli di battaglia sono le interviste ai Campioni di ogni sport ed amo scrivere di qualsiasi disciplina perchè lo sport è vita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 80 = 81