Automobilismo: un nuovo titolo italiano arriva in casa Ro racing

Ricco il bottino del fine settimana per la scuderia RO racing. Sergio Farris e Giovanni Figoni sono giunti secondi al Rally Internazionale dell’Asinara e Federico Parrinello si è aggiudicato il Trofeo Italia Formula 850.

Tempo di lettura: 1 Minuti
131

Nuovi successi e nuovi titoli per la scuderia RO racing. Anche questo fine settimana i rappresentanti del sodalizio di Cianciana si sono distinti sui campi di gara portando nel carniere della scuderia nuovi risultati di prestigio e titoli di blasone nazionale.

In Sardegna nell’edizione del ritorno del Rally Internazionale dell’Asinara, che mancava dal panorama motoristico da ben 17 anni, si sono particolarmente distinti Sergio Farris e Giovanni Figoni. Il pilota sassarese e il suo navigatore, all’esordio con le potenti vetture della classe R5, sono riusciti a condurre la loro Skoda Fabia Evo sul secondo gradino del podio della manifestazione.

In pista, in Umbria all’autodromo di Magione, Federico Parrinello, nonostante un epilogo di campionato costellato da noie meccaniche che lo hanno costretto al terzo posto in gara, è riuscito a mettere in saccoccia la vittoria finale nel Trofeo Italia Formula 850.

Sempre in pista, il giovanissimo brianzolo Andrea Fersini ha concluso la gara uno della Fx Legend Series in decima posizione e ha dovuto alzare bandiera bianca in gara due in seguito ad un incidente.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 6 + 1 =