COPPE EUROPEE DI CALCIO DA TAVOLO: A REGGIO EMILIA SI DISPUTA LA CHAMPIONS LEAGUE, A MAIORCA L’EUROPA LEAGUE

IN TOTALE SONO 9 LE SQUADRE ITALIANE CHE PARTECIPERANNO ALLE DUE COMPETIZIONI CONTINENTALI: 6 IN CHAMPIONS LEAGUE E 3 IN EUROPA LEAGUE. TUTTE LE INFO DEI TORNEI.

Tempo di lettura: 2 Minuti
221
CALCIO DA TAVOLO
CALCIO DA TAVOLO

Nel weekend del 29 e 30 ottobre 2022, sono previste le fasi finali delle due più importanti competizioni continentali per club del Calcio da Tavolo: la Champions League, che si disputerà in Italia, e precisamente a Reggio Emilia, presso Subbuteoland, e l’Europa League, che si giocherà invece in Spagna, a Maiorca.

CHAMPIONS LEAGUE

La Champions League (o Coppa dei Campioni) di Calcio da Tavolo verrà ospitata, quest’anno, dall’Italia, presso la suggestiva location di Subbuteoland, a Reggio Emilia, sotto l’egida della E.C.S.T.F.A.. Alla competizione parteciperanno 22 squadre, le migliori d’Europa, tra le quali ben 6 club italiani: Fiamme Azzurre Roma, F.lli Bari Reggio Emilia, Barcellona Mortellito, Napoli Fighters, Eagles Napoli e Salernitana. Il torneo prenderà il via sabato 29 ottobre 2022, mentre nella serata di venerdì 28 ottobre verrà effettuato il sorteggio dei gironi.

La Coppa dei Campioni di Calcio da Tavolo (Europe Cup) nasce nel 1993 per volere della neonata federazione internazionale F.I.S.T.F., con lo scopo di mettere a confronto le prime 2 squadre classificate dei campionati nazionali europei. Dal 1997 l’accesso alla manifestazione è stato esteso anche ai primi 10 club del ranking internazionale. L’ultima edizione disputata, quella del 2019 a Caen (in Francia), infine, è stata vinta dalle Fiamme Azzurre Roma, che sono quindi gli attuali detentori del trofeo (la squadra capitolina ha vinto per due volte la massima competizione continentale).

EUROPA LEAGUE

L’altra competizione continentale prevista in questo weekend (29 e 30 ottobre 2022) è quella dell’Europa League che verrà invece disputata in Spagna, a Maiorca. Anche questo torneo è organizzato sotto l’egida della confederazione europea della E.C.S.T.F.A. e vedrà, ai nastri di partenza, 16 club provenienti da tutta Europa, tra i quali ben tre squadre italiane: Lazio TFC, Bologna Tigers e Aosta Warriors (in realtà i club nostrani dovevano essere 4, ma l’ACS Perugia ha rinunciato alla partecipazione). Le squadre partecipanti sono state suddivise in 2 gruppi da 8 compagini ciascuno (Lazio e Bologna sono nel gruppo A, Aosta nel gruppo B). Alla fase ad eliminazione diretta accederanno le prima quattro dei due gironi, che daranno il via ai quarti di finale della competizione, per poi giungere alla finalissima del torneo, prevista nella serata di domenica 30 ottobre 2022.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 8 + 1 =