A GENOVA TORNA IL GUERIN SUBBUTEO: OLTRE 100 ATLETI, PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA DISPUTERANNO IL TORNEO NEL WEEKEND

IL 22 ED IL 23 OTTOBRE, NELLA CITTA’ CHE E’ STATA PIONIERA PER LA DIFFUSIONE DI QUESTO SPORT NEGLI ANNI ’70, SI GIOCHERA’ LA QUARTA TAPPA DEL PRESTIGIOSO TROFEO DEL GUERIN SUBBUTEO. DA CATANZARO AD AOSTA, SONO OLTRE 100 GLI ATLETI CHE PRENDERANNO PARTE ALLA COMPETIZIONE.

Tempo di lettura: 2 Minuti
239
GUERIN SUBBUTEO
GUERIN SUBBUTEO

Nella città di Genova, presso il Tower Genova Airport Hotel, nel weekend del 22 e 23 ottobre 2022, si disputerà la quarta tappa del Guerin Subbuteo per la disciplina del Subbuteo Tradizionale. Saranno un centinaio gli atleti (tra competizione individuale e quella a squadre) che raggiungeranno il capoluogo ligure per partecipare a questa prestigiosa competizione, che venne disputata per la prima volta nel 1978 proprio a Genova.

Nella giornata di sabato 22 ottobre è previsto il Torneo Individuale di Subbuteo Tradizionale, che vedrà ai nastri di partenza circa 60 atleti provenienti da tutta Italia (da Catanzaro ad Aosta, passando per Viterbo, Macerata, Livorno, Salerno, Verona, ecc…). Le prime sfide, sugli storici panni verdi del Subbuteo, dovrebbero iniziare alle 9.30, con la classica fase a gironi. Le finali (Gold e Silver) sono invece previste nel tardo pomeriggio, con le premiazioni dei vincitori che dovrebbero avvenire per le 18.30.

Nella giornata di domenica 23 ottobre, invece, è in programma il Torneo a squadre di Subbuteo Tradizionale, al quale parteciperanno almeno 14 compagini, anche queste suddivise in gironi e che inizieranno ad affrontarsi dalle ore 9.00 in poi. Le premiazioni finali, in questo caso, sono previste per le ore 18.

IL GUERIN SUBBUTEO

Il Guerin Subbuteo è considerato uno dei trofei più importanti del circuito nazionale del Calcio da Tavolo e del Subbuteo. La prima, storica, edizione venne organizzata proprio a Genova nel 1978, al termine della quale Stefano Beverini si aggiudicò la vittoria. Organizzato a suo tempo dal genovese Edilio Parodi, importatore e patron del Subbuteo italiano dell’epoca, in collaborazione con lo storico Guerin Sportivo (la più antica rivista di sport del mondo), questo importante torneo si è disputato per ben 18 anni consecutivi (fino al 1995), per poi riprendere la propria attività, dopo 26 anni, nella stagione passata, grazie alla rinnovata intesa tra la Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) ed il magazine sportivo attualmente diretto da Ivan Zazzaroni. E dopo tanti anni, il Guerin Subbuteo fa dunque il suo ritorno nella città di Genova, dove verrà organizzato dal Subbuteo Club Ligures, sotto l’egida della FISCT, per l’appunto, e del Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI).

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Il Guerin Subbuteo 2022 si concluderà, ufficialmente, nel weekend del 26 e 27 novembre, con le finali Individuali, sia per il Calcio da Tavolo che per il Subbuteo Tradizionale, previste a Reggio Emilia, nella meravigliosa location di Subbuteoland.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 78 + = 86