Padova Auto e Moto d’Epoca 2022: fari puntati su ACI Storico

Lo stand del Club ACI Storico è pronto ad ospitare oltre 25 appuntamenti

Tempo di lettura: 3 Minuti
154
ACI STORICO
ACI STORICO

Roma, 19 ottobre 2022

ACI Storico anche quest’anno ha confermato la partecipazione alla fiera di Padova, Auto e Moto d’Epoca che si svolgerà dal 20 al 23 ottobre, nonché uno dei saloni interamente dedicato alle vetture storiche più importanti e affascinanti a livello internazionale.

Nel “cuore” del padiglione 3 del complesso fieristico sarà presente lo stand del Club ACI Storico, in cui oltre ad essere esposti autentici gioielli a quattro ruote, si svolgerà un fitto programma di convegni.

Di assoluto prestigio gli spazi espositivi che in questa edizione saranno dedicati a sei filoni differenti, a partire da quello denominato: 1972 – Munari e Mannucci vincono Il 41° Rallye Montecarlo con la Lancia Fulvia HF 1600 – 50° Anniversario, arricchito dalla presenza della stessa Lancia Fulvia HF 1600, dalla Alpine Renault A110, dalla Fiat 124 Sport Spider, dalla Opel Ascona 1900 SR e dalla Porsche 911 S. Inoltre il pubblico potrà ammirare i veicoli dei Campionati Italiani Auto Storiche, come la Lancia Delta Integrale, la Porsche 911 RS, la Osella PA 9/90, la Fiat 500 Giannini, la Lancia Fulvia Zagato e la Lancia Beta Coupè. Nello spazio denominato “Diventa Pilota”, ci sarà la A 112 Abarth 70 HP, in quello del Campionato Italiano Grandi Eventi una Fiat 508 S Spider Sport Siata, mentre nell’area destinata al Concorso di Eleganza “Città di Trieste” sarà esposta la Bugatti 37. Ancora una volta anche le moto saranno protagoniste grazie ad ACI Global Servizi, che curerà il trasporto di un magnifico esemplare: la Moto Galloni – AGI 250. Le leggendarie motociclette di Borgomanero rappresentano una importante tappa della storia del motociclismo italiano. Vennero prodotte nel secondo decennio del secolo scorso e vinsero numerosi titoli, gare nazionali e record di velocità.

Altrettanto importanti sono gli incontri dall’alto interesse storico che si svolgeranno contestualmente alle quattro giornate d’evento, per un totale di oltre 25 appuntamenti che si susseguiranno l’uno dopo l’altro e renderanno lo stand ACI Storico uno dei punti focali dell’evento.

I dibattiti partiranno dalla giornata di giovedì con la 5° Giornata Mondiale Motorismo Storico, mentre il venerdì mattina, subito dopo il taglio del nastro che darà ufficialmente il via alla manifestazione, verrà inaugurata la mostra tematica 1972: Munari e Mannucci vincono il 41° Rallye di Montecarlo con la Lancia Fulvia HF – 50° Anniversario.

A seguire sono previsti diversi appuntamenti, tra cui figurano la presentazione dell’Historic Minardi Day 2023, con la partecipazione di Elena e Giuseppe Minardi  e del Concorso di Eleganza “Città di Trieste” 2023 a cui sarà presente anche il Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani.

Sempre nella giornata di venerdì è in programma l’intervento della Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica con la presentazione della mostra: The Golden Age of Rally e quello tenuto dal MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile che presenterà il nuovo Catalogo del MAUTO. Nel tardo pomeriggio si terrà il talk show di Ruoteclassiche “Guida al Mercato 2022”.

il Concorso di Eleganza di Montecatini Terme 2023, organizzato dal Kursaal Car Club, verrà presentato sabato mattina alle ore 10.30 sempre presso lo stand di ACI Storico, dove alle ore 11.00 si terrà il dibattito 1972: Munari e Mannucci vincono il 41° Rallye Montecarlo con la Lancia Fulvia HF 1600 – 50° Anniversario  con la partecipazione dell’Ingegnere Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club Italia e dei piloti che hanno fatto la storia di uno dei rally più importanti al mondo. A seguire salirà sul palco SARA Assicurazioni, che terrà la presentazione “In Viaggio nel mondo Auto di Sara” – Sara Vintage nel contesto ACI Storico e le evoluzioni tematiche.

Nel pomeriggio alle 14.00 i riflettori saranno puntati sulla presentazione del Campionato Italiano Grandi Eventi 2023 e di Ruote nella Storia 2023, in continua crescita grazie ai consensi ottenuti anche quest’anno. Sempre in tema di presentazioni alle ore 17.00, il Registro Italiano Alfa Romeo annuncerà i programmi del prossimo anno. La giornata si concluderà con il dibattito di ACI Global Servizi – “Passione d’Epoca” a cui parteciperà Enrico ColomboDirettore Generale di ACI Global Servizi.

La prima parte della mattinata di domenica sarà destinata alla presentazione delle discipline e dei Campionati Auto Storiche, mentre le premiazioni dei Campionati Italiani Auto Storiche 2022 Salita, Rally, Regolarità e Grandi Eventi chiuderanno la giornata.

Ad impreziosire l’offerta del Club ACI Storico saranno le dirette previste anche quest’anno grazie ad ACI Sport TV e ACI Radio, presenti presso lo stand durante l’intero svolgimento della manifestazione.

Scarica il comunicato stampa

Programma



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 47 + = 54