Immobile infortunio, l’esito degli esami una mazzata: lo rivedremo giocare nel 2023

Ciro aveva fatto l’uscita dal campo davvero molto dolorante ed era già più o meno sotto gli occhi di tutti la gravità dell’accaduto

Tempo di lettura: 2 Minuti
156

Immobile infortunio. Niente Ciro Immobile per la Lazio, perlomeno per tutta la fine del 2022. È proprio ciò che è scaturito dall’esito degli esami medici a cui è stato sottoposto l’attaccante biancoceleste nella giornata di oggi, mercoledì 19 ottobre: lesione di secondo grado ai flessori della coscia sinistra.

Getty

Immobile infortunio quando rientra l’attaccante della Lazio

Immobile aveva fatto la propria uscita dal campo davvero molto dolorante ed era già più o meno sotto gli occhi di tutti che un recupero veloce fosse già da considerare una landa lontana e desolata. Galeotta fu l’ultima partita contro l’Udinese in campionato. Un match terminato senza reti, un teatrino che rischia di fare il bis data l’importanza di Immobile nel gioco della Lazio nelle ultime stagioni.

Il comunicato della Lazio

“Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Ciro Immobile è stato sottoposto in data odierna ad esami clinici e strumentali presso Paideia International Hospital. Gli esami hanno evidenziato una lesione di medio grado a carico del bicipite femorale sinistro. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico quotidiano. Ulteriori esami strumentali verranno ripetuti nei prossimi giorni per quantificare i tempi di recupero.”

Le partite che salterà Immobile

Nel calendario di fine 2022 rimangono ancora sette incontri da disputare, cinque in campionato e due in Europa League. Domenica ci sarà il grande match in trasferta contro l’Atalanta (23 ottobre), a seguire le partite contro Salernitana (30 ottobre), Roma (6 novembre), Monza (10 novembre) e Juventus (13 novembre). Da sommare le restanti partite nel girone di Europa League, cruciali per la qualificazione: Midtjylland in casa (27 ottobre) e Feyenoord in trasferta (3 novembre). Immobile salterà così anche il derby. Per rivedere l’attaccante si dovrà attendere la prima partita dopo la pausa per il Mondiale, si presume a Lecce il 4 gennaio 2023.

Totti, figlio in cantiere con Noemi Bocchi? È un Sì. A lanciare la bomba è il suo migliore amico



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 87 + = 96