ACF Arezzo – Cesena 1-4 (Cronaca e tabellino)

Dopo più di due anni, arriva la prima sconfitta casalinga della gestione Anselmi per le citte amaranto. Al Comunale il Cesena si impone per 1-4 grazie ai gol di Costi (doppietta) e Rossi nel primo tempo e Nano nella ripresa. L’ACF è riuscita solo ad accorciare le distanze ad inizio ripresa con il gol di Razzolini che ha portato il risultato sull’1-3.

Tempo di lettura: 3 Minuti
157
Arezzo - Cesena
Arezzo - Cesena

Arezzo – Cesena: 1-4

ACF AREZZOSacchi; Binazzi, Costantino, Lorieri, Pasquali (46’ D’Alessandro); Paganini, Vicchiarello (84’ Soro), Gnisci (46’ Zazzera); Ceccarelli (65’ Pirriatore), Razzolini, Bassano (46’ Cortesi). A disp: Nardi; tuteri, Fortunati, Soro, Pirriatore, Lulli, All: Testini

CESENA: Frigotto, Casadei, Rossi, Mancuso, Cuciniello; Distefano (84’ Carlini), Iriguchi (84’ Costa), Zanni; Galli (69’ Gidoni), Costi (69’ Bernardi, (75’ Nano)), Porcarelli A disp: Serafino; Nano, Pastore, Ploner, Bradau; All: Ardito

Arbitro: Niritsalama T. Adriambelo di Roma 1
Assistenti: Paolo Bianchi di Roma 1 e Marco Bosco di Roma 2

Reti: 13’, 20’ Costi (CE), 39’ Rossi (CE), 59’ Razzolini (A), 83’ Nano (Ce) Ammonizioni: 41’ Razzolini (A), 60’ Rossi (Ce), 89’ Casadei (Ce)

Primo tempo

Neanche un minuto e il Cesena arriva al tiro con Costi ribattuto dalla difesa.

4’ – Due tiri dalla distanza nel giro di pochi secondi da parte di Iriguchi dopo una buona pressione che le fatto recuperare il pallone.

6’ – azione di Mancuso che dalla difesa sale palla al piedi, filtrante per Casadei che arriva sul fondo serve al centro Costi che colpisce la palla, anche se con incertezza il portiere para 7’ Ancora un tiro di Costi che da posizione defilata tenta di sorprende il portiere sul primo palo, ma è attenta Sacchi

Ottima pressione del Cesena che riesce a riconquistare tanti palloni che gli consentono di attaccare la difesa Aretina

10’ – Altra ottima azione di squadra: Costi in posizione laterale supera un difensore, si accentra e serve Porcarelli che appoggia in area a Galli, la numero 11 vede Casadei sull’esterno e la serve, tiro rasoterra della numero 7 che va di poco fuori dal secondo palo.

12’ – Si fa vedere in avanti l’Arezzo con un pallone recuperato da CEccarelli che con un tiro dalla distanza tenta di superare Frigotto, ma è attenta la numero 1 bianconera

13’ – GOL DEL CESENA! Cross al centro di Mancuso, la difesa allontana ma il pallone arriva tra i piedi di Distefano che tenta il tiro a giro, ribatte Sacchi, il pallone rimane in area e bomber Costi si coordina e in acrobazia sblocca la partita trovando il suo primo gol in campionato.

13’ – Il Cesena recupera di nuovo palla: Costi serve in area Distefano, la 17 calcia sul primo palo: parato in due tempi

Arezzo che tenta con i lanci lunghi di superare la difesa ma Mancuso e Rossi chiudono bene.

20’ – GOL CESENA! Punizione dalla trequarti di destra per il Cesena: batte Iriguchi. Riceve Porcarelli sul secondo palo, dopo un tocco della difesa il pallone arriva al limite dell’area a Distefano che calcia verso la porta: doppia deviazione che fa arrivare il pallone a Costi, la quale si coordina e di sinistro mette in rete.

39’ – GOL CESENA! Punizione Cesena da trenta metri, posizione centrale: Iriguchi colpisce la barriera, riprende palla e serve sull’esterno Costi. Cross al centro: Rossi anticipa tutte e mette in rete.

Secondo Tempo

52’ – Punizione da venti metri per l’Arezzo, se ne occupa Vicchiarello: pallone fuori di un metro 53’ Spinge l’Arezzo che in questi primi minuti riesce ad arrivare con più facilità in area bianconera. In questo caso dopo un rimpallo è arrivato il tiro di Paganini dalla distanza parato in due tempi da Frigotto.

59’ – GOL AREZZO. Razzolini entra in area salta Casadei e calcia verso la porta: deviazione di Rossi e pallone che finisce alle spalle di Frigotto

60’ – Angolo Cesena, batte Zanni: sul primo palo spizza di testa Iriguchi, la palla arriva prima a Cuciniello poi tocca ancora di testa Costi ma Sacchi è attenta e para.

Arezzo nella prima mezz’ora della ripresa ha spinto molto mettendo in difficoltà la retroguardia bianconera con un buon pressing e qualche incursione.

74’ – Si fa male Bernardi costretta ad uscire pochi minuti dopo l’ingresso in campo

80’ – Tiro dalla distanza di Distefano: Sacchi si distende e mette in angolo.

83’ – GOL CESENA! Distefano arriva sul fondo, entra in area e serve un assist perfetto per Nano che arriva in corsa e con un tocco sotto batte il portiere.

90′ – Concessi 3′ di recupero

90’+3 – Termina qui ACF Arezzo – Cesena



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 87 = 95