MOVISPORT IN FERMENTO A MONZA: GILARDONI ATTESO AD UNA PROVA DI FORZA CON LA HURACAN

Dopo la sofferta, ma anche maiuscola prestazione in Austria due settimane fa, il pilota italo-svizzero torna con la sua Lamborghini per la sesta prova stagionale della serie GT open, dove dovrà difendere la leadership di campionato.

Tempo di lettura: 1 Minuti
102

Reggio Emilia, 21 settembre 2022 – Sarà un tranquillo week-end di adrenalina, quello che sta arrivando, per Movisport, che avrà Kevin Gilardoni impegnato nella sesta e penultima prova del Campionato International GT Open, nel tempio della velocità di Monza, sulla Lamborghini Huracan dell’Oregon Team.

Dopo la sofferta, ma anche avvincente e convincente trasferta di due settimane fa in Austria, al RedBull Ring, il pilota italo-svizzero sarà di nuovo l’osservato speciale della competizione insieme al suo compagno di squadra Glenn Van Berlo.

Osservato speciale in quanto sarà chiamato, con il compagno di avventura, a consolidare la leadership di solo un punto contro i nuovi inseguitori, Pulcini-Hites, per cui anche in questa occasione l’impegno sarà dalla doppia faccia in un mix esaltante, adrenalinico: attaccare e difendersi in un momento particolarmente delicato del campionato.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 1 + 2 =