WORLD CUP 2022 DI CALCIO DA TAVOLO E SUBBUTEO: L’ITALIANO MORGAN CROCE VINCE LA TRADITIONAL CUP

IL CAMPIONE ITALIANO IN CARICA DI SUBBUTEO TRADIZIONALE, MORGAN CROCE, BISSA IL SUCCESSO ANCHE NELLA COMPETIZIONE MONDIALE DELLA DISCIPLINA BATTENDO L’ALTRO AZZURO, STEFANO DE FRANCESCO PER 3 A 2.

Tempo di lettura: 4 Minuti
129
World Cup 2022
World Cup 2022

Venerdì 16 settembre 2022 è iniziata, di fatto, la World Cup 2022 di Calcio da Tavolo e Subbuteo, che si sta disputando, in questo weekend, presso Cinecittà World, il parco divertimenti del Cinema e della TV di Roma. Un evento organizzato dalla Federazione Sportiva Italiana Calcio da Tavolo (FISCT) in collaborazione con il Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI), sotto l’egida della Federation International Sports Table Football (FISTF) e con il patrocinio del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, della Regione Lazio e del Comune di Roma.

LA TRADITIONAL CUP DI SUBBUTEO

In questa prima giornata della competizione internazionale è stato disputata la “Waddington Cup – Traditional World Cup”, un torneo internazionale dedicato interamente alla disciplina con i materiali ed i regolamenti del Subbuteo Tradizionale e che ha assunto l’antica denominazione dei primi campionati mondiali organizzati proprio dalla Subbuteo Waddingtons, l’azienda che ha contribuito fattivamente alla notevole espansione del gioco, a livello internazionale, negli anni settanta.

Nella finalissima del torneo il successo è stato ottenuto da Morgan Croce, attuale campione italiano per la disciplina di Subbuteo Tradizionale, che in finale ha avuto la meglia sul connazionale Stefano De Francesco, bissando, di fatto, la sfida del Campionato Italiano di alcune settimane fa. Il match, tra i due contendenti, è risultato molto combattuto ed il risultato finale è stato di 3 a 2 a favore di Croce. Oltre ai due azzurri, sul podio di questa particolare competizione salgono anche lo statunitense Christian Filippella e l’altro italiano Cesare Santanicchia, entrambi superati in semifinale.

IL PROGRAMMA DELLA WORLD CUP 2022 DI CALCIO TAVOLO

La World Cup 2022 di Calcio da Tavolo continuerò, poi, sabato 17 settembre 2022, con la cerimonia inaugurale che si svolgerà in una speciale ambientazione dedicata all’antica Roma. Successivamente inizieranno le competizioni individuali di Calcio da Tavolo nelle varie categorie.

Le cerimonie di premiazione di tutte le competizioni avverranno, invece, nella serata di domenica 18 settembre 2022, quando termineranno anche i tornei a squadre previsti nel medesimo giorno.

L’evento, inoltre, coincide con il 75° anniversario della nascita del Subbuteo, la cui diretta evoluzione agonistica è proprio il Calcio da Tavolo, e per questo motivo assume una rilevanza ed un fascino ulteriore in ottica di promozione e di diffusione di questa attività sportiva, a livello nazionale ed internazionale.

WORLD CUP 2022: LE NAZIONI RAPPRESENTATE

In tutto saranno ben 26 le nazioni rappresentate nel corso dell’intera competizione, record assoluto di delegazioni iscritte ad una World Cup di Calcio da Tavolo, con il precedente primato che resisteva dal 1994 (l’edizione di Parigi, che ha visto ai nastri di partenza 24 Nazionali presenti). Oltre all’Italia, paese ospitante, a Roma, dal 16 al 18 settembre 2022 saranno dunque presenti i rappresentanti di: Austria, Australia, Belgio, Danimarca, Francia, Galles, Germania, Gibilterra, Grecia, Inghilterra, Irlanda del Nord, Israele, Malta, Norvegia, Olanda, Portogallo, Romania, Russia, Scozia, Spagna, Sud Africa, Tunisia, Ucraina, Ungheria e USA.

CINECITTA’ WORLD: LA LOCATION DELLA WORLD CUP 2022

Cinecittà World, il parco divertimenti del Cinema e della Tv sito nella città di Roma, presenta ben 40 attrazioni, 7 aree a tema dedicate ai grandi generi cinematografici (Cinecittà World, Roma, Spaceland, Far West, Adventureland, Il regno del ghiaccio, Aquaworld), 6 spettacoli live al giorno ed un calendario di oltre 60 eventi, che rendono questo luogo un’importante attrazione sia per i romani che per i turisti di tutte le età.

L’area adibita allo svolgimento del torneo è allestita all’interno del maestoso Teatro1 che, tra le altre cose, ospita le riprese del noto show televisivo, “Italia’s Got Talent”.

I PARTNER E GLI SPONSOR

Gli sponsor ed i partner che supportano l’organizzazione della World Cup 2022 di Calcio da Tavolo:

Banca Fideuram (Main Sponsor, che sarà presente anche sulle maglie della Nazionale italiana impegnata nella competizione);
Fielmann (Sponsor del Mondiale e Sleeve Partner della Nazionale azzurra, con la presenza del proprio logo sulla manica della maglia ufficiale);
Nuova Folati
(Sponsor World Cup);
Joma
(Sponsor tecnico della Nazionale azzurra);
Astrobase (licenziatario esclusivo del logo World Cup);
Eleven Sports
(Video Media Partner dell’evento);
Cinecittà World
(sede ufficiale della Coppa del Mondo 2022);
Subbuteo Heart
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
Giuseppe Ferlauto Graphic and web designer
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
BTP Impianti
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
Edil Deac SRL
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
SubbuteoLab
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
ReplayHW for Table Soccer
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
EuroTermo
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
Subbuteoland
(Partner della Coppa del Mondo 2022);
Guerin Sportivo
(Media Partner della Manifestazione);
Il Calcio Quotidiano
(Media Partner della manifestazione);
Le tue Figurine
(Produttore album “Subbuteo Collection” e Partner della Coppa del Mondo 2022).



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 68 = 69