Arti marziali, Conor McGregor diventa attore

L’atleta irlandese al fianco di Jake Gyllenhaal sul set. Dopo un lungo corteggiamento esordirà nel mondo del cinema

Tempo di lettura: 3 Minuti
320

Arti marziali, Conor McGregor diventa attore. Jake Gyllenhaal è stato scelto come protagonista del film Road House , rivisitazione targata Prime Video dell’omonimo classico degli anni ’80 con Patrick Swayze. Ora il remake si prepara ad accogliere un altro grande nome, quello del lottatore di MMA Conor McGregor. Il noto fighter, già due volte campione UFC, ha alle spalle una lunga serie di spot pubblicitari per le sue varie imprese di business, tuttavia il remake de Il duro del Road House sarà la sua prima vera incursione in un lungometraggio per uno studio. Hollywood del resto corteggia il fighter da diverso tempo, e quest’ultimo non ha mai fatto mistero di voler tentare il grande salto in una pellicola. Non sono stati rivelati ulteriori dettagli sul ruolo che Conor McGregor avrà nella pellicola, tuttavia vari insider affermano che il lottatore non sarà coinvolto per interpretare sé stesso, ma bensì un personaggio del tutto nuovo non presente nella pellicola originale.

Arti marziali, Conor McGregor diventa attore. La trama della pellicola in lavorazione

In questa rivisitazione della pellicola originale vedremo Jake Gyllehaal interpretareun ex combattente della UFC (Ultimate Fighting Championship, la più importante organizzazione nel campo delle MMA a livello globale), che accetta un lavoro come buttafuori in un rude roadhouse nelle Florida Keys, scoprendo ben presto che in questo paradiso tropicale nulla è come sembra. Doug Liman dirigerà il nuovo film che sarà basato su una sceneggiatura scritta da Anthony Bagarozzi e Charles Mondry. Oltre a Jake Gyllenhaal e Conor McGregor il cast del film vedrà anche Billy Magnussen, Daniela Melchior, Gbemisola Ikumelo, Lukas Gage, Hannah Love Lanier, Travis Van Winkle, B.K. Cannon, Arturo Castro, Dominique Columbus, Beau Knapp e Bob Menery.  I primi rumors sul progetto hanno iniziato a circolare nel 2021 ed ora le riprese avranno inizio entro fine mese nella Repubblica Dominicana. Al momento non è ancora stata fissata una data d’uscita ufficiale su Prime Video.

Arti marziali, Conor McGregor una carriera leggendaria

Nato a Dublino il 14/07/1988,  combatte per la federazione statunitense Ultimate Fighting Championship nella quale è stato campione dei pesi leggeri e dei pesi piuma; precedentemente è stato campione in entrambe le categorie anche nell’organizzazione britannica Cage Warriors. Nel 2015 ha sconfitto il campione dei pesi piuma Josè Aldo in soli tredici secondi, stabilendo il record per la più veloce finalizzazione in un match titolato. Con la vittoria su Eddie Alvarez all’evento UFC 205, è diventato inoltre il primo lottatore nella storia della UFC a detenere contemporaneamente due titoli mondiali e il terzo, dopo Randy Couture e B.J. Penn, a vincere la cintura in due diverse categorie di peso. È stato anche posizionato al secondo posto nella classifica pound for pound della federazione. Si è reso protagonista di alcuni degli eventi di maggior successo nella storia della UFC, avendo combattuto nel main event di cinque dei sei Pay per wiev più venduti. Assieme a Ronda Rousey è apparso inoltre sulla copertina del videogioco EA Sports UFC 2 e da solo in quella di EA Sports UFC 3. Nel 2017 ha fatto il suo debutto nel mondo della boxe professionistica, perdendo contro l’imbattuto Flyd Maywheater Jr. Nel 2021, la rivista Forbes lo ha posizionato al primo posto nella classifica degli atleti più pagati al mondo, con un patrimonio complessivo di 180 milioni di dollari.

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam + 41 = 51